barzotti06CARONNO PERTUSELLA – Ultima partita casalinga del 2014 per la Caronnese di mister Marco Zaffaroni che ospita l’Acqui allenato da Buglio. Il match si apre con due tiri dalla lunga distanza da ambo le parti ben gestiti dai numeri uno in porta: protagonisti Guidetti per i locali e Neves per gli ospiti. Al 9′ ci prova anche Corno ma la palla termina sul fondo. Il match è godibile con continui cambi di campo. Al 21′ De Spa aggancia troppo flebilmente una punizione di Guidetti che Corradino para agevolmente. È ancora l’estremo difensore dell’Acqui protagonista un minuto più tardi su un tiro a palombella di capitan Corno. Al 37′ è ottima l’uscita del numero uno rossoblu Del Frate su un’incursione in area di Innocenti. Al 44′ Corno subisce un chiaro fallo in area da parte di Emiliano. Per l’arbitro Severino di Campobasso è rigore. Emiliano viene espulso e dagli undici metri Moretti realizza l’1-0. Inizia la ripresa. La Caronnese approfitta della superiorità numerica e nei primi minuti accerchia l’area ospite con diverse azioni corali. Il raddoppio arriva al 14′ con un preciso cross di Tanas agganciato in slancio aereo da Barzotti (foto) che supera la difesa ed insacca: 2-0. La Caronnese padroneggia. Al 21′ Corno da buona posizione viene respinto di piedi dl portiere in uscita e tre minuti più tardi un tiro di Tanas viene salvato da un difensore sulla linea. I rossoblu di Zaffaroni gestiscono il risultato quindi fino al termine del match festeggiando il primato in classifica.

Fabrizio Volontè

Caronnese-Acqui 2-0
CARONNESE (4-4-2): Del Frate, Testini, Lanini, Galli (20′ st Baldan), De Spa, Rudi, Tanas, Guidetti, Moretti (39′ st Sansonetti), Corno (31′ st Giudici L.), Barzotti. A disposizione: Mercuri, Manta, Giudici A., Martino, Niesi. All. Zaffaroni.
ACQUI (4-4-2): Corradino, Simoncini, Giambarresi, Genocchio, Emiliano, De Stefano, Cangemi (28′ st Muwana), Marcaglio (42′ st Cleur), Neves (28′ st Roumadi), Innocenti, Coviello. A disposizione: Scaffia, Martinetti, Menescalco, Mugnai, Porazza, Buonocunto. All. Buglio.
Arbitro: Severino di Campobasso (Della Croce e Salvatori di Rimini).
Marcatori: 45′ pt Moretti (C) (rig.), 14′ st Barzotti (C).

14122014