SARONNO – E’ stato allestito ieri pomeriggio l’albero di Natale realizzato dalla sede cittadina del Pd. “Abbiamo pensato – spiega il segretario cittadino Francesco Licata – ad un’iniziativa che potesse ravvivare la città ma anche come strumento per lanciare un messaggio su un tema, quello del riuso, che l’Amministrazione sta affrontando da tempo anche con l’adesione alla campagna Rifiutizero“.

L’idea è stata curata da Isa Borroni, artista che utilizza spesso materiali di recupero e che ha realizzato una mostra in Sala Nevera la primavera scorsa. La struttura dell’albero è stato realizzato con alcune cassette di plastica nere, residuo del mercato cittadino e decorato con tappi di plastica bianchi e blu (i colori della città). Sempre con i tappi sono state realizzate delle candele con tanto di fiammelle e dei fiocchi rossi. Completano l’opera una stella argentata sulla somità, la scritta auguri e tanti fiochci rossi.

Sono molti i saronnesi che già sabato pomeriggio si sono fermati ad ammirare l’albero di Natale “del riuso” e da alcuni sono arrivati anche dei suggerimenti per renderlo più suggestivo con un effetto neve.

14122014

3 Commenti

  1. Ecco che fine hanno fatto le bottigliette d’acqua che mancano in consiglio comunale. Comunque è orriblie, più che un albero sembra un tempio, queste iniziative intristiscono il Natale se fatte senza stile e buongusto, ma del resto questa triste amministrazione ci ha abituato al gusto dell’orrido. Ecco a voi un esempio di albero di Natale ecologico, impara l’arte e mettila da parte.

    http://www.ecoblog.it/post/9437/alberi-di-natale-con-materiali-riciclati-plastica
    Buona Visione

Comments are closed.