SARONNO – Creare un posto fisso dell’Esercito alla stazione ferroviaria centrale di Saronno: questa la proposta di Forza Nuova alla vigilia del “presidio per la sicurezza” previsto stasera, venerdì, dalle 21.30 davanti allo scalo saronnese di Trenord in piazza Cadorna.

07052014 fiaccolata sicurezza silighini fn  (9)

“Mentre da parte dell’Amministrazione locale di centrosinistra si registra un immobilismo pericoloso, un tunnel apparentemente senza via d’uscita, le possibilità di intervento ci sono eccome – dice Federico Russo, rappresentante locale del partito di destra – Per trovare proposte realmente risolutive basta guardarsi attorno: nella vicina Legnano Andrea Bernasconi e i suoi ragazzi della Fiamma tricolare, grazie all’incessante perseverare di manifestazioni e raccolte firme, è riuscito a fare insediare nella locale stazione un presidio fisso di sorveglianza gestito dall’Esercito. Si tratta di un serio progetto che auspichiamo possa concretizzarsi anche nella nostra città. Dal canto nostro,oltre l’iniziativa di venerdì e anche durante le festività natalizie, continueremo ad essere presenti nelle strade con occhi vigili. Per una Saronno più sicura, più vivibile per tutti!”

(foto: precedente fiaccolata in stazione per la sicurezza)

19122014

16 Commenti

  1. L’esercito mi pare l’unica soluzione, ma con licenza di agire! Vanno rimandati tutti a casa loro!

  2. Guardatevi intorno,e fatevi un giro a Legnano , Busto Arsizio, Gallarate,soprattutto in questi giorni di festa , e confrontatela con la Saronno di oggi…..

    Una volta Saronno era al primo posto adesso sicuramente all’ultimo, per il suo degrado .
    I commercianti chiudono i negozi e scappano nelle citta’ limitrofe
    La aree industriali abbandonate sono li da decenni ,e aumentano il degrado e il riparo per i clandestini,in attesa di una decisione dell’amministrazione che non arriva mai perche’ nessuno si prende la responsabilita’ di decidere da buon italiano.
    Ma forse questa e’ la Saronno che vogliono i Saronnesi, visto che questa amministrazione qualcuno l’ avrà pure votata.
    Zone industriali ai Telos e agli extracomunitari, e negozi storici sostituiti da chincaglierie cinesi e kebab.Proprio una ridente e bella cittadina complimenti.!

  3. ma qualcuno avrà venduo ai cinesi ed ai kebabbari?
    tipo bar in centro…gelaterie,ecc.?
    ma la colpa è del cinese che ha preso un’attività o dei proprietari che alla vista dei soldi non vedono più differenza di razza…
    strana la vita eh? e siamo solo all’inizio

  4. Io proporrei un presidio di militari con ingaggio di aprire il fuoco su qualsiasi essere vivente non paia essere chiaramente italiano.
    Mi sembra un proposta più che ragionevole.
    Poi, dei rastrellamenti, ovviamente ad opera di soldati e forze dell’ordine, per ripulire Saronno.
    E, già che ci siamo, marchiare in maniera indelebile ogni attività commerciale non prettamente italiana, in maniera tale che ogni “Saronnese D.O.C.” possa saperle riconoscerle.
    Dunque, il confino per ogni nemico politico.
    Manca qualcos’altro?

    Gli unici personaggi non benvoluti a Saronno sono proprio i forzanuovisti ed i loro amichetti.

    • ma basta! via il prosciutto dagli occhi, legga quest’altra ennesima notizia e si impegni come cittadino a far sì che la comunità in cui vive sia sicura, automaticamente tutti i cittadini saranno “liberi” di uscire a qualsiasi ora senza preoccuparsi. Questa è la “libertà” vera! Credo che la parola “libertà” le piaccia tanto, si adoperi per realizzarla!

    • “Gli unici personaggi non benvoluti a Saronno sono proprio i forzanuovisti ed i loro amichetti.”

      Parla per te!!!

    • …. vedi Cannibile… tu sei uno dei più grandi sponsor dei partiti di estrema destra… continuare a negare che ci siano problemi non fa altro che alimentare la voglia di sicurezza della gente … che – si spera – possa trovarsi in partiti tipo FN

  5. Io proporrei di andarvene voi….razzisti che non siete altro…razzisti e ridicoli…tornate a vivere nel medioevo….tra qualche giorno sarà Natale e festeggerete la nascita di uno straniero che amate invece per voi tutti gli altri sono cattivi…vergognatevi. Sara pubblica il commento perché sono stufo di questa ignoranza

    • Con la piccola differenza che lo straniero in questione non andava in giro a rubare, rapinare, spacciare droga, commettere reati e atti di violenza in genere ecc. e che in tutta la sua vita fosse stato contrario a queste cose.
      Quando leggo questi commenti mi chiedo come ragiona la gente.
      Dovrei accogliere uno straniero solo in quanto tale, indipendentemente dal modo in cui si comporta ?
      E se protesto mi devo sentire dare del razzista ?

    • Sappiate che i veri razzisti non siamo noi che chiediamo integrazione degli extracomunitari ed espulsione x chi delinque! Il razzismo vero e’ al contrario, se provaste ad andare in Senegal o altri paesi nord africani loro ti sputano addosso e sono SUPER RAZZISTI! X non parlare di altri paesi islamici…svegliamoci gente!

  6. Sto assistendo al miserabile raduno di FN in p.za Cadorna. Non più’ di 15 persone controllate da almeno 30 -agenti..basta,basta con FN Silighini Telos No tav tac. Lasciamo che si scontrino e chiediamo alle forze di polizia di contrastare il crimine vero

  7. Che sia l’estrema destra o l’estrema sinistra, a richiedere l’esercito in stazione, non m’interessa. So’ che che un cosa giusta e basta. Non se ne può più veramente di questo indecente e pericoloso degrado e per di più in continuo aumento, grazie al menefreghismo della giunta. Percui, in questo caso, approvo e ringrazio FN per il loro impegno a rendere la Stazione vivibile e sicura. Perché, va bene tutto, ma quando è troppo, è troppo.

  8. Ridicolo…. non serve l’esercito ma pene certe da scontare realmente. Il compito di risolvere il problema spetta alla Nostra Classe Politica

Comments are closed.