wpid-lara-comi5.jpgSARONNO – “La mafia tenta di infiltrarsi nel tessuto economico lombardo intravvedendo la possibilità di lauti guadagni. Un vero e proprio cancro che va combattuto in tutti i modi, con la magistratura e le forze dell’ordine, ma anche diffondendo una cultura della legalità. E’ quanto sta facendo il giornalista Klaus Davi che lunedì prossimo sarà a Fino Mornasco, in provincia di Como, per girare un video contro il pizzo e la ‘ndrangheta”.

Lo ricorda la saronnese Lara Comi, europarlamentare di Forza Italia e vice-presidente del Gruppo Ppe.

L’iniziativa di Klaus Davi coinvolge anche altri centri lombardi. Obiettivo: squarciare il velo dell’omertà, far venire allo scoperto il fenomeno in tutta la sua gravità. E’ un impegno coraggioso, che ammiro. I media possono essere un alleato molto efficace nella lotta alla criminalità. Per questo, da cittadina lombarda e da europarlamentare, sono a disposizione e offro la mia collaborazione perché le mafie siano combattute anche con le armi dell’informazione, della denuncia, del coinvolgimento della società civile e auspico che la sua campagna sia sostenuta anche dalle istituzioni e dalle associazioni.

21122014

6 Commenti

  1. Klaus Davi quello che fa casino a Domenica IN ?
    Comi sei caduta in basso, cara Lara.

    • Bravissima Comi : ogni iniziativa contro le mafie è benvenuta . Certo è che non tutti hanno il coraggio di metterci la faccia e di tirarsi su le maniche . Preferisco nasconders,i come i congli ,dietro sterili critiche
      Brava

Comments are closed.