GERENZANO – Attimi di paura oggi pomeriggio in via Pirandello, in zona stazione, dove è stata evacuata una palazzo di cinque piani letteralmente invaso da un fumo denso e acre che ha spinto i pompieri prima ad invitare i residenti, una ventina di persone, a restare sui balconi e una volta domate le fiamme ad uscire dal palazzo.

L’allarme è scattato alle 15,30 quando si è verificato un incendio, le cui cause sono ancora in corso di accertamento, nel vano ascensore: il fumo ha presto invaso le scale. Alcuni condomini sono accorti del problema ex hanno dato l’allerta. Sul posto sono subito accorsi in forze i vigili del fuoco del distaccamento di Saronno presto raggiunti da altre due autopompe e un autoscala.

I vigili hanno agito su due fronti: lo spegnimento dell’incendio e il soccorso ai presenti. In una prima fase hanno invitato tutti ad uscire sui terrazzi così da non respirare il fumo mentre una volta domate le fiamme hanno fatto uscire tutti. Una ventina di condomini si sono così ritrovati per strada portando coperte e i propri animali domestici.

L’emergenza si è conclusa alle 17,30 quando, vista l’assenza di danni all’edificio e l’ottimo intervento dei vigili del fuoco che hanno eliminato tutto il fumo tutti i residenti hanno potuto rientrare nella propria abitazione.

Sul posto anche i carabinieri della compagnia di Saronno che dagli accertamenti dei pompieri partiranno per determinare le cause dell’incendio.

Ecco alcune immagini dell’emergenza su gentile concessione di Varesenews.