09102014 incontro sac enzo volontè (2)SARONNO – Anche quest’anno è stata riproposta l’iniziativa, la “Tenda di Babbo Natale” finalizzata a raccogliere giocattoli nuovi o usati, ma in buono stato, da consegnare ai bambini delle famiglie in difficoltà.

La “Tenda” quest’anno è stata localizzata in Via San Giuseppe nell’ex negozio “Elephant” e rimarrà aperta fino ad oggi 22 dicembre. A tracciare un primo bilancio, in attesa del consuntivo finale, è il promotore Enzo Volontè.

“Abbiamo pensato di riproporre questa iniziativa perché credevamo potesse essere ancora una volta bene accolta dalla città, che ben conosciamo essere generosa quando viene chiamata ad esprimersi in solidarietà, ma non avevamo certamente pensato a un riscontro di tale portata. A metà del periodo di apertura avevamo già raccolto una quantità di giocattoli superiore a quella dello scorso anno, e gran parte dei giocattoli ricevuti non sono usati, come sarebbe facile credere. Abbiamo visto genitori che portavano giocattoli nuovi appena comprati e altri che spingevano i propri bambini a fare un gesto di solidarietà rinunciando loro spontaneamente, e magari con qualche piccolo rammarico, a un regalo natalizio. La tenda è diventata così anche strumento di educazione alla solidarietà per i più piccoli”

Come verranno distribuiti i giocattoli che raccoglierete?
“Verranno distribuiti ai bambini delle famiglie in difficoltà attraverso la Croce Rossa della sezione saronnese, la Caritas cittadina e il Centro aiuto alla vita. Siamo comunque disponibili a ricevere segnalazioni da parte di ogni persona che conosce l’esistenza di una situazione di difficoltà. Ma questo aspetto sembra più difficile da comunicare.
Cosa intende dire?
“Che le persone sono normalmente restie a segnalare l’esistenza delle situazioni di difficoltà. Ma è una riservatezza che va superata. Solo conoscendo lo stato di bisogno è possibile affrontarlo. Se conosciamo situazioni di bambini in difficoltà, dobbiamo avere la sensibilità di segnalarlo, con la massima discrezione, in occasioni come questa dove la segnalazione non costituisce certo un gesto offensivo ma un concreto gesto di aiuto. Naturalmente le segnalazioni che vorremmo ricevere saranno coperte dall’assoluto anonimato e la distribuzione dei giocattoli avverrà con la massima riservatezza. Nella tenda è posizionata una scatola dove poter inserire liberamente queste segnalazioni”

Come nasce l’iniziativa della “Tenda”?
“Questa iniziativa è nata quattro anni fa: non rappresenta certamente una grande idea, ma la solidarietà che ha saputo muovere è stata davvero grande. Questo a dimostrazione che non bisogna avere sempre grandi idee per fare grandi cose: forse è sufficiente avere la disponibilità di fare qualcosa di utile e di mettersi concretamente in gioco”

Quest’anno state raccogliendo anche libri per bambini…
“Effettivamente quest’anno abbiamo allargato la raccolta anche ai libri che doneremo alla Casa di Marta. Si sta ipotizzando di creare nella Casa uno spazio di incontro e di crescita per i bambini. Poter disporre di una biblioteca a loro dedicata sarà sicuramente utile.”

Pensate che la “Tenda” possa essere riproposta anche in futuro?
Da quanto possiamo verificare la generosità dei saronnesi è davvero grande, tanto da consentirci di prevedere la continuità dell’iniziativa anche nei prossimi anni. Ormai sta diventando una piccola tradizione capace di fare del bene. Certo è che, ultimata questa iniziativa, dobbiamo però riuscire a metterne in cantiere altre: il momento difficile che stiamo attraversando richiede la promozione di nuovi strumenti di solidarietà. Speriamo di avere con noi la generosa disponibilità di molte persone perchè questi strumenti possano attuarsi”.

Oggi è l’ultimo giorno di apertura della tenda che sarà disponibile dalle 10.30 alle 12 e dalle 16.30 alle 18.30. Sarà sempre possibile consegnare ai volontari che la presidieranno giocattoli nuovi o usati e introdurre in un’apposita urna le segnalazioni di bambini di famiglie in difficoltà.

23122014

1 commento

  1. Bella,bellissima iniziativa!!!!!!!!
    Complimenti a chi ha donato materialmente e anche a chi ha speso il suo tempo per realizzare la Tenda di Babbo Natale!
    Colgo l’occasione per porgere i miei auguri(e quelli della mia famiglia)alla redazione de IlSaronno,ai suoi collaboratori e ovviamente anche a voi che leggete!!!
    Buon Natale a tutti!!!!!!

Comments are closed.