SARONNO – La sofferta vittoria contro il fanalino di coda Gorla Cantù ha regalato la certezza di un posto al vertice alla Imo Robur Saronno, in vetta al campionato maschile di basket serie C. Ed ora i saronnesi pensano già al futuro.

L’allenatore Paolo Piazza fa il punto della situazione:”Più difficile del previsto la vittoria contro Cantù? Sinceramente non me l’aspettavo facile, ma inconsciamente qualcuno l’aveva presa sotto gamba. Sono partite così nelle quali si possono perdere punti pesanti per la classifica! Saronno resta primo, abbiamo vinto sette partite su sette. Andiamo avanti così, dobbiamo recuperare un po’ di energia anche se il calendario è serrato e siamo alle prese con assenze che ci lasciano “corti”. L’obiettivo resta un piazzamento di vertice, ma alla fine della stagione; ora non conta granchè”.

Il tecnico saronnese parla della gara con Cantù e dei prossimi appuntamenti nell’intervista registrata subito dopo la gara con i comaschi.

 

26122014