SARONNO – Sono stati una ottantina i tesserati della Federazione tchoukball, che fa base a Saronno, partiti in direzione della Svizzera e nella fattispecie di Ginevra, dove come ogni anno alla vigilia delle feste di Natale si è tenuto il più prestigioso torneo indoor del vecchio continente.

19052013 Saronno Castor conquista il sesto scudetto foto di Elena zambello (28)

Sono stati formati ben due team per la maschile, due per la femminile e una selezione di under 18. Queste squadre hanno giocato la Nation Cup e successivamente si sono “rotte” le barriere nazionali, di sesso e di età; e le squadre si sono mischiate per prendere parte ai due tornei ad iscrizione libera: Open ed Elite. Ben sette le squadre di matrice italiana con gli Asti Redox, i Los Cornetteros Ferrara ed i Varese Pirates ben riconoscibili dal nome, mentre le altre hanno puntato sull’effetto sorpresa.

Un torneo che quest’anno ha registrato un boom di iscrizioni con otto nazioni rappresentate sul campo, compresa una delegazione taiwanese, giocatori che di solito escono dai confini asiatici unicamente per grandi eventi.

(foto archivio)

27122014