candianiTRADATE – “A caricare i kalashnikov dei terroristi è oggi il buonismo peloso del governo. E di certi ambienti clericali autolesionisti, fantasmi di se stessi, incapaci di difendere il proprio credo. L’integrazione dell’Islam è oggi disintegrazione della nostra società”.

E’ la dura presa di posizione del senatore leghista Stefano Candiani nel giorno della relazione in aula, alla Camera, del ministro dell’Interno Angelino Alfano sui fatti di Parigi.

“I principali alleati dell’estremismo jihadista sono la politica degli sbarchi selvaggi e dell’accoglienza sfrenata promossa dal governo, nonostante gli allarmi lanciati da procure e servizi segreti”. E a Federica Mogherini che ha twittato ‘islam non è terrorismo’, Candiani replica: “Non tutti i musulmani sono terroristi, ma tutti i terroristi fondamentalisti sono musulmani. Il perbenismo e il buonismo sono complici del fondamentalismo, che oggi mina le nostre libertà fondamentali. Il governo apra gli occhi e si svegli: il terrorismo non si integra, ma si combatte con ogni mezzo”.

11012014

2 Commenti

    • concordo con anonimo : non valgono nulla in parlamento italiano ed europeo … quindi possono solo vivere e sopravvivere di show

Comments are closed.