27102014 Comi allenza centrodestra varese (3)“Greta e Vanessa, è una gioia che siate libere, siamo felici di potervi dire presto ‘bentornate a casa'”.

E’ questa la dichiarazione a caldo di Lara Comi, europarlamentare di Forza Italia e Vicepresidente del Gruppo PPE al Parlamento europeo in merito alla liberazione delle due cooperanti.

“E’ questo il sentimento che proviamo stasera: bando a qualsiasi polemica, oggi è il giorno della gioia. Per le nostre due cooperanti finisce un’esperienza drammatica, per noi finiscono l’ansia e la paura. E’ da fine luglio, quando furono rapite in Siria, che viviamo con il fiato sospeso. Adesso finalmente possiamo tirare un sospiro di sollievo. Dopo il triste video del 31 dicembre e il disperato appello delle due ragazze al nostro governo, la tensione era cresciuta. Adesso abbiamo solo voglia di rivederle in Italia e di saperle sane e salve con i loro cari. Il pensiero va anche a loro, alle famiglie delle due volontarie, alle quale invio un abbraccio affettuoso”

6 Commenti

  1. Io le avrei lasciate dove erano e non avrei certo speso soldi pubblici per due insensate,quando sono stati tagliati fondi per malati di SLA ecc. Salvini ha ragione e alle prossime elezioni voterò per lui anche se non sono del nord.

  2. Perfettamente d’accordo con Comi . Vanessa e Greta sono prima di tutto PERSONE e la nostra cultura vuole che sia riportate sane e salve a casa . Se abbiano poi fatto errori o commesso imprudenze , che solo chi conosce i fatti , può giudicare, se ne assumeranno la responsabilità

    SALVINI :non voetrò mai per lui .Parla esclusivamente alla pancoa della gente sottopponendo i pèroblemi che tutti conoscimao ma non c’è MAI nei uoi discorsi e soprattutto nelle sue azioni una SOLUZIONE concreta.

    Faccia almeno il lavoro per cui è pagato da tutti noi cittadini : è un suo dovere è un nostro diritto

  3. Mi sa che la Comi è complice di questa politica che ha messo in ginocchio gli Italiani.Le ricordo che se è stato pagato un riscatto i soldi sono degli Italiani.Io le lasciavo dove erano ,perchè sono amiche di questa gente!!!!

    • D’accordissimo con On Comi Comi : il rispetto della vita va sopra tutto e oltre tutto .
      Chi mette in croce, vergognosamente, queste due ragazze , non conoscendo nè fatti nè circostanze rivela solo la sua pochezza intellettuale

    • Greta, Vanessa.Imprudenza ok,come a volte la commettono turisti, giornalisti.. ma dire che se la sono cercata è vergognoso!!!! e dire le lasciavo là è da dementi

  4. Ma la Signora Lara Comi non è la responsabile del sloggiamento a forza dei TELLOS è grazie a lei che oggi ci troviamo la città piena di scritte sui muri e di bestemmie. Grazie Lara Comi del bel servizio alla nostra città.

Comments are closed.