SARONNO – Seconda sconfitta consecutiva per la Imo Robur Saronno, che perde contro il Milano 3 e vede allontanarsi la vetta del campionato di basket maschile di serie C.

1a classificata Robur, capitano De Piccoli

Sabato sera al Palabasiglio i saronnesi dell’allenatore Paolo Piazza hanno praticamente sempre inseguito: a livello di statistiche individuali, in evidenza capitan Ezio De Piccoli, ancora una volta generosissimi e fra i migliori sul parquet con ben ventuno punti all’attivo mentre il nuovo arrivo Alessandro Corno non ha certo demeritato e ne ha realizzati 20. Bottini individuali di tutto rispetto che d’altra parte non sono bastati ai portacolori della città degli amaretti per evitare la sconfitta, 80-71 il punteggio conclusivo. Fra i milanesi in buona evidenza soprattutto Marco Colombo, 23 punti; e Roberto Anzivino, che ne ha realizzati 21.

Lo scorso weekend i saronnesi, ancora in trasferta, avevano ceduto di fronte ai bresciani del Manerbio; ed in quella occasione il “nuovo” allenatore Piazza aveva incassato la prima sconfitta personale sulla panchina del Saronno.

(foto archivio: Ezio De Piccoli con il presidente Ezio Vaghi durante una recente premiazione)

18012015