CINESIALBANESIMONARCHICISARONNO – Luciano Silighini Garagnani e la sua lista Saronno 2015 in vista delle elezioni locali della prossima primavera incassa l’appoggio di altri due sodalizi, di residenti stranieri, che vanno ad aggiungersi al gruppo di “Russia Unita” che racchiude i cittadini russi, ucraini e bielorussi residenti in città. Arrivano infatti anche il gruppo “Albanesi d’Italia” che unisce i cittadini italiani di origine albanese abitanti in città e “Amici cinesi” che racchiude la comunità italiana di origine cinese presente a Saronno. Con entrambi i gruppi è stato stilato un documento di intesa su alcuni punti, in special modo legati a un freno sull’espansione commerciale di alcune attività orientali e sul controllo della delinquenza d’oltre-adriatico.

“Non serve essere anacronistici e mettere la testa nella sabbia. Il mondo è cambiato e ci sono realtà con le quali bisogna confrontarsi e cercare nelle comunità straniere integrate nel nostro Paese un aiuto forte e decisivo per arginare i pericoli che nascono dalla ghettizzazione di certi gruppi. Molti fenomeni di delinquenza, sfruttamento o anche contraffazione sono incontrollabili da noi ma possono essere sedati e bloccati dall’interno della comunità di origine. Per questo è impensabile non coinvolgere anche queste comunità nella battaglia politica per creare una Saronno e un mondo migliore per tutti gli uomini di buona volontà” dichiara Silighini.

Recentemente anche il Comitato monarchico aveva deciso di sostenere la candidatura di Silighini Garagnani a primo cittadino di Saronno, e la lista “L’Italia che verrà-Saronno 2015”.

17012015

18 Commenti

  1. Si che bello un altra coalizione questa volta con i cinesi e gli albanesi così non se ne viene più fuori. Poi doniamo pure la nostra città e il nostro commercio hai Russi, che bello. Be ricordiamoci comunque che Saronno risiede in Italia e prima ci sono i Saronnesi e il nostro commercio, che pagano le tasse, poi perché no il resto. Saronno a necessità di un Sindaco deciso e corretto e soprattutto non estremista.

    • Guarda ognuno puó dire quello che pensa liberamente, peró “ai russi” con “h” davanti é inguardabile.

      • Teen Titan, Iron Man,Savage Dragon e Thor non ti sarai per caso dimenticato di contattarli: il capo Virus Attack s’offenderebbe non essere chiamato per l’impresa

  2. Secondo me è geniale questo doppio accordo……quanti sono i cittadini aventi diritto di voto facenti parte di queste 2 comunità???

  3. la cosa più bella è la figura che comprende un fantomatico Comitato Monarchico, Silighini in cinese, poi una cosa che penso sia albanese….ma non è che si è confuso con uno dei suoi film di qualità??? chissà cosa diranno dopo le elezioni quelli che lo hanno sostenuto (o nel costume italico gattopardesco nessuno farà finta di conoscerlo)???

  4. errore di scrittura caro anonimo senza coraggio chi sei? esattamente il nessuno?

    • può darsi un errore di scrittura (ripetuto) ma adesso mancano virgole, due punti, punti a virgola….anche la grammatica conta per chi pensa di essere migliore di tutti gli altri (un altra vorrebbe l’apostrofo, giusto per rimarcare gli errori).

    • @pino insegno ma sai leggere ke ha scritto il silighino? Accordo con la comunità dei cinesi per non aprire più negozi in città e accordo con gli albanesi per monitorare la presenza in città di personaggi poco raccomndabili dall’est!!! Ti sembra andare fuori strada? Direi che ha centrato appieno!! SU facebook ha scritto tutto dettagliatamente e direi ke anche gli altri partiti avrebbero dovuto defiire dei documenti con le comunità straniere, non solo dire SI SI alla moschea !!!bravo Sil

Comments are closed.