x

x

polizia locale giorno pattuglia via carcano  (2)SARONNO – Rischia la pesante accusa di omissione di soccorso la donna che a bordo della propria Bmw sabato sera alle 19,30 ha colpito una 61enne di nazionalità ucraina alle porte del centro storico.

L’incidente è avvenuto poco dopo le 19 quando la donna che stava attraversando sull’ultimo passaggio pedonale prima del sottopassaggio di via Primo Maggio è stata colpita da una vettura che stava percorrendo l’ultimo tratto di corso Italia. La vittima è caduta malamente a terra ed inizialmente la conducente dell’auto si è fermata ed ha cercato di aiutarla. Sono anche accorsi alcuni passanti che hanno chiamato il 118 chiedendo l’intervento di un’ambulanza. Nel frattempo la circolazione era resa molto difficoltosa dalla Bmw ferma in mezzo alla strada così la conducente ha detto di volerla spostare. In realtà ha ingranato la marcia e si è allontanata senza più far ritorno. Il personale sanitario ha accompagnato la donna all’ospedale cittadino per le cure del caso.
Fortunatamente alcuni passanti hanno memorizzato il numero di targa.

Da qui partiranno le indagini della polizia locale che è alla ricerca della conducente della vettura in attesa di vagliarne la posizione. La donna potrebbe rischiare una denuncia per omissione di soccorso o una sanzione amministrativa con decuratazione di punti patente per non aver fornito i propri dati.

(foto archivio)