SARONNO – “Più sicurezza davanti alla scuola!” Mamme e papà del comitato genitori dell’istituto pubblico “San Giovanni Bosco” di via Albertario al quartiere Matteotti invocano l’intervento del Comune, per evitare che possa avvenire di nuovo un episodio come quello di martedì pomeriggio quando all’uscita da scuola una bimba di cinque anni è stata investita da un’auto di passaggio. La piccola ha riportato per fortuna solo lievi contusioni ma sono stati momenti drammatici, come ricordato da una delle mamme presenti in quegli istanti:”La bambina all’inizio sembrava grave, poi si è ripresa. Abbiamo titrato un sospiro di sollievo. Se non si è fatta del male è perchè la vettura procedeva davvero a bassissima velocità, altrimenti chissà come sarebbe finita”.

polizia locale davanti alle scuole pizzigoni via parini (4)

Il problema, dicono in molti, è che davanti alla scuola non viene sempre garantita la presenza di un vigile urbano per dirigere il traffico,”sino all’anno scorso c’erano i nonni amici. Poi sono stati sciolti. Ora qualche volta vengono i vigili, ma non ci sono sempre. Al Comune vogliamo chiedere una presenza fissa!” dicono alcuni dei genitori degli alunni del complesso scolastico, dove ci sono materne ed elementari.

(foto archivio)

22012015

3 Commenti

  1. Quello dei “Nonni amici” era veramente un gran bel servizio, oneroso (in termini di tempo e disponibilità) per i volontari ma utile e necessario per la città: impensabile sostituirlo con i Vigili, il cui organico non è adeguato a questo genere di servizio, per non parlare del fatto che hanno anche un’altra montagna di compiti da svolgere… lo sapevano tutti tranne chi di dovere, evidentemente, oppure non gliene poteva fregare di meno, quando ha deciso di tagliare il contributo (equiparabile ad un misero rimborso spese) alle varie associazioni coinvolte.

    Genitori, rassegnatevi: almeno fino ad Aprile/Maggio la musica sarà questa, poi col voto cesserà d’improvviso e tanti incompetenti si ritroveranno senza sedia e verranno sostituiti (speriamo non da altrettanti incompetenti).

  2. luisa
    Mi unisco alla richiesta dei genitori della S.G.B.
    anche se i miei figli frequentano altri istituti,
    perché sulla sicurezza non si può risparmiare anche sul minimo indispensabile. E’ sufficiente una persona che gestisce il traffico all’incirca 60 min che copre l’uscita dientrambe le scuole!
    Non si può solo tagliare!!!

Comments are closed.