SARONNO – Rinascita Socialista a nome del segretario nazionale Marco Craxi e del segretario provinciale Luca Banfi comunicano quanto segue:

“Essendo venuti a mancare i presupposti per una seria e sana collaborazione con la lista civica Saronno 2015, che vede Luciano Silighini quale candidato sindaco alle amministrative prossime, la direzione provinciale, sentito il parere della segreteria nazionale, decide di abbandonare la coalizione che ha con lo stesso Silighini il suo candidato sindaco.

Di conseguenza a quanto sopra esposto, Movimento Patria Sociale nella persona del federale provinciale Favini Marco, sentita la segreteria nazionale, aderisce al comunicato di Rinascita Socialista, in quanto i due movimenti sono legati dall’ottobre 2014 da patto federativo nazionale”.

La chiosa è di Luca Banfi: “Personalmente ritengo che siano venuti a cadere i presupposti essenziali per continuare una collaborazione e sostegno politico visti anche i comportamenti non consoni del candidato sindaco Luciano Silighini, Rinascita Socialista e Mps a breve, assieme ad altri gruppi politici si costituirà in lista civica e si presenterà alle prossime amministrative saronnese”

23012015

15 Commenti

  1. Ma questo Luca Banfi era quello indicato da Silighini come assessore? Quello di SaronnoTv?

  2. Luca Banfi: “Personalmente ritengo che siano venuti a cadere i presupposti essenziali per continuare una collaborazione e sostegno politico visti anche i comportamenti non consoni del candidato sindaco Luciano Silighini, ……”

    era ora

  3. A.no.ni.mo che cosa centra Forza Nuova? E’ da un anno e mezzo che siamo attivi nel saronnese. In questo periodo ci siamo mossi autonomamente, abbiamo partecipato al “comitato” Saronno 2015 (nb: striscioni,bandiere, partecipazioni umane, in ogni occasione nella gran parte nostre. Come mai dalla nostra uscita Saronno 2015 ha svolto iniziative da al massimo 4 persone?), a seguito dell’abbandono di campo della Fiamma abbiamo continuato come se niente fosse nel nostro percorso. Siamo di fatto la forza politica piu’ presente in citta’ sempre e comunque mettendoci facce e nomi al contrario di qualche flatulente,represso, impavido oppositore.

    • Ciao Federico,aldilà delle vostre iniziative sul territorio(molte negli ultimi mesi)anche voi come del resto Saronno 2015,Saronno Protagonista,l’ipotetica e fantomatica lista civica di Rinascita Socialista…..e chi più ne ha più ne metta,dovrete superare lo scoglio delle firme necessarie(almeno 175)per presentare i vostri candidati al Consiglio Comunale…….
      Sembra facile a dirsi,ma mi sa che tanti parolai verranno scremati……
      Auguro a te e a FN di essere realmente presenti tra le liste da poter votare…….

        • Colgo l’occasione per ricordarvi che se si firma per sostenere una lista non si può farlo in un secondo momento per un’altra.
          Può sembrare una cosa banale ma nella tornata elettorale del 2010 è successo e la cosa è sfociata nel penale…….
          Quindi attenzione a quello che fate.

    • 4 o 5 persone? Iniziative? Russo Saronno2015 non ha fatto di recente alcuna iniziativa se non alcuni gazebi e ai gazebi servono giusto le persone per scrivere e dare volantini, Direi che 6 persone a gazebo basta e avanza. Non servono passerelle con 10 persone a gazebo altrimenti sembra sia quello il solo corpo elettorale.Buon lavoro e buona raccolta firme a sostegno della lista che ricordo non sono le stesse che si raccolgono per proposte di legge o affini. Paolo

  4. Assolutamente, le metodologie le conosciamo e rispettiamo e ai frequentatori delle nostre iniziative ci poniamo in maniera totalmente trasparente affinche’ sappiano con certezza il fine preciso di raccolta delle sottoscrizioni. In ambito al discorso delle presenze probabilmente per un “banchetto” 4 persone (intendo attivisti, non avventori dell’ultima ora richiamati dall’aperitivo per riempire l’immagine della foto davanti al fotografo) sono sufficienti ma per quanto riguarda comizi, eventi di piazza la trovo a mio avviso una scelta espressiva, estetica piuttosto minimalista… A proposito com’e’ andata la fiaccolata dell’altra sera?

  5. In fine, per precisare, l’attività di Forza Nuova non si è limitata esclusivamente ai gazebi di propaganda: abbiamo svolto diversi blitz di protesta/sensibilizzazione con striscioni, bandiere…. abbiamo svolto (e a giorni riprenderemo) diverse passeggiate serali per la sicurezza ed abbiamo svolto un presidio in stazione (p.zza Cadorna) ove, secondo le stime degli stessi cronisti che seguono le vostre iniziative, erano presenti (alle 22 con vento e freddo) almeno una quindicina di militanti. Sig. Paolo O. la invito ad una più assidua frequentazione della realtà saronnese, avrà l’occasione di acquisire una più ampia visione su quanto realmente svolto da noi e dalle altre forze in campo. buon lavoro a lei e alla sua compagine

    • Russo FN concordo . L’esperienza c’informa che la prima difesa degli spiriti deboli è recriminare senza sapere

Comments are closed.