SARONNO – Appuntamento alle 7.20 alla stazione centrale di piazza Cadorna a Saronno e partenza per Varese, per gli anarchici che dalle 9 di oggi davanti al tribunale varesino daranno poi vita al presidio di solidarietà per Cello, questo il soprannome del giovane attivista del centro sociale Telos per il quale al palazzo di giustizia nel capoluogo si discuterà la convalida del provvedimento della “sorveglianza speciale” proposto dalla questura.

24012015 corteo contro sorveglienza speciale telos cartelloni e striscioni (8)

E’ l’ultimo appuntamento, per ora, del “road tour” previsto dagli anarchici, che li ha portato ad organizzare a Milano e Saronno convegni e dibattiti sulla sorveglianza speciale ed anche in Svizzera per un concerto “solidale”. E nell’ambito del quale è stato anche organizzato il corteo di sabato scorso a Saronno, al quale è seguita l’occupazione temporanea dell’area dismessa fra via Fratelli Cervi e via Balasso al quartiere Matteotti. Stamane Cello, questo il soprannome del ragazzo, assistito dall’avvocato Gabriele Fuga, conoscerà il suo “futuro prossimo”.

27012015

1 commento

Comments are closed.