SARONNO – La “DaCru Dance Company” parte da un’opera di Murakami per creare uno spettacolo di danza del tutto originale. L’appuntamento è previsto venerdì 6 febbraio al teatro civico “Giuditta Pasta” di via I maggio a Saronno, dalle 21, con “Kafka sulla spiaggia”, liberamente tratto dall’opera di Haruki Murakami; ideazione e regia di Marisa Ragazzo e coreografie di Marisa Ragazzo e Omid Ighani. Con Omid Ighani, Samar Khorwash, Jenny Mattaioli, Paolo Ricotta, Serena Stefani, Claudia Taloni, Afshin Varjavandi, Tiziano Vecchi.

Una potente contaminazione tra hip hop theatre, danza contemporanea, house, jazz rock e breaking. “Kafka sulla spiaggia” è la trasposizione danzata dell’omonima opera di Murakami, del geniale viaggio visionario e incantato dove si susseguono personaggi e rivelazioni senza mai giungere al cuore più profondo, che resta segreto e inattingibile. Un vecchio con il candore di bambino che capisce e che parla la lingua dei gatti e un ragazzo con la maturità d’un uomo. Entrambi fuggono, uno da un delitto e l’altro, Edipo quindicenne, da una profezia. Di questo e d’altro ancora racconta il progetto dei DaCru.

Prezzi – intero 28 euro, ridotto (over 65 e gruppi organizzati) 25 euro, ridotto under 30 22 euro, ridotto under 20 15 euro.

04022015