x

x

SARONNO – La neve non ha fermato le saronnesi che giovedì sera si sono ritrovate per festeggiare Sant’Agata. Rinnovando una tradizione cittadina mamme, nonne, sorelle e zie si sono ritrovate per un momento di convivialità tutto al femminile.

Oltre 130 le partecipanti alla serata organizzata dalla parrocchia di San Giuseppe Confessore al quartiere Matteotti. A partire dalle 19,30, dopo la celebrazione della messa, le saronnesi si sono concesse una pizza in compagnia. Una decina di tavoli, con decorazioni rosa e lilla sono stati preparati nel salone dell’oratorio in modo lasciare uno spazio al centro per balli di gruppo tutti ispirati ai personaggi femminili del musical.

Più tradizionale l’intrattenimento all’oratorio di via Legnani dove le partecipanti, di diverse parrocchie cittadine, hanno concluso la serata con una ricca tombolata. D’eccezione il menù preparato da un giovane chef che si è messo a disposizione del gruppo che ha organizzato l’evento. Nel salone sono così stati serviti uno sformativo in sfoglia con verdure, uvetta, mandorle e crema di zafferano e taleggio, una lasagnetta con scamorza affumicata e funghi al timo, punta di petto brasato con lenticchie. Per il gran finale una ricca torta paradiso.

06022015