CERIANO LAGHETTO – Ben 52 volontari appartenenti a diverse società sportive cerianesi stanno partecipando al corso per l’utilizzo del defibrillatore organizzato dall’Amministrazione comunale in collaborazione con Croce rossa italiana. L’Amministrazione comunale ha provveduto nei mesi scorsi all’acquisto di due apparecchi salvavita che saranno installati al termine dei corsi nelle palestre comunali di via Stra Meda e via Campaccio.

defibrillatore ceriano

Contemporaneamente, è stato avviato il corso di formazione dedicato a volontari delle società sportive cerianesi, consentendo a queste ultime di ottemperare alla norma che obbligherà a breve ad avere a disposizione negli impianti sportivi un defibrillatore e personale in grado di utilizzarlo.”L’iniziativa ha avuto un grande successo e l’iscrizione di volontari delle società sportive cerianesi è stata superiore alle aspettative – conferma Giuseppe Radaelli, consigliere comunale delegato allo Sport e tra i principali promotori dell’iniziativa – Siamo riusciti a mettere a disposizione delle associazioni sportive cerianesi tecnici qualificati per fornire la corretta formazione su questo tema di estrema importanza e per questo ritengo doveroso ringraziare pubblicamente Giuseppe Nava, responsabile degli istruttori di Croce rossa, insieme a tutti i suoi collaboratori, così come il nostro concittadino Adriano Benini, per la collaborazione nell’allestire il corso”. Il corso, composto da lezioni teoriche e pratiche, proseguirà anche domenica 22 e sabato 28 febbraio, nella sala consigliare del Comune di Ceriano Laghetto.

11022015