bennet origgioORIGGIO – Grave infortunio sul lavoro stamattina alle porte di Origgio: negli stabilimenti della Bennet, in via per Lainate 34, un 64enne è rimasto schiacciato tra un camion e la ribalta di carico ed è stato portato in gravi condizione all’ospedale Niguarda.

A determinare le cause dell’incidente sarà ora la polizia locale con  i carabinieri della stazione di Caronno Pertusella ma secondo una prima ricostruzione l’uomo si trovava dietro il camion mentre questo, di proprietà di un’azienda specializzata in trasporti e condotto da un autista di Parabiago, ha innestato la retro e si è mosso. Straziante l’urlo del lavoratore, dipendente di una cooperativa di San Giuliano milanese subito soccorso dai colleghi. Sul posto è subito arrivata un’ambulanza inviata dalla centrale operativa del 118 ed un elisoccorso: dopo le primi e cure l’uomo è stato trasferito all’ospedale Niguarda. Le sue condizioni sono gravi. Sono stati subito allertati i familiari con cui viveva a Cesano Boscone. L’uomo era originario di Torre del Greco.

Sul posto anche i tecnici dell’ispettorato del lavoro per una serie di accertamenti sul rispetto delle norme di tema di sicurezza sul lavoro.

 

11022015