elezioni-europee-2014-il-movimento-5-stelle_17269SARONNO – Il M5S saronnese entra nella querelle tra il sindaco di Uboldo Lorenzo Guzzetti e il Comitato che si oppone alla Varesina bis. Oggetto del contendere la  dichiarazione “per me questi del Comitato devono abbatterli insieme agli alberi, così ce li togliamo di mezzo per sempre” postata dal primo cittadino sui social network. 

“Nel rabbrividire di fronte ad una simile dichiarazione – si legge in una nota inviata – che mischia violenza, intolleranza ed ignoranza, il movimento 5 stelle di Saronno invita il sindaco Lorenzo Guzzetti a pubbliche scuse nei confronti dei membri del Comitato e di tutti gli ambientalisti che, pensandola diversamente, con onestà e coraggio si oppongono all’opera giudicandola inutile e dannosa. Considera di una gravità estrema le dichiarazioni di tale Sindaco che, con tali espressioni, istiga alla violenza ed alla eliminazione fisica di chi dissente dal suo pensiero. Invita la magistratura e la prefettura a prendere formale posizione contro un ufficiale di governo che, nel suo ruolo istituzionale si permette simili dichiarazioni di odio e violenza inaccettabili in un sistema democratico”. 

12022015

4 Commenti

  1. È da mo che non viviamo in un paese democratico, non sanno più come rubare denaro pubblico, si sento nell’angolo e reagiscono in questo modo. Finirà molto male tutta questa ruberia questione di tempo.

Comments are closed.