CERIANO LAGHETTO – E’ stata ultimata nei giorni scorsi ed è già disponibile in Municipio la nuova Carta dei servizi per l’infanzia, realizzata con il coordinamento del Comune di Ceriano Laghetto in collaborazione con gli asili nidi del territorio. Si tratta di un opuscolo che presenta alle famiglie le diverse opportunità per accedere ai servizi dedicati alla prima infanzia sul territorio cerianese.

carta serviziinfanziaSono illustrate le diverse strutture, con una descrizione dell’offerta e tutti i riferimenti necessari per potere effettuare una scelta così importante e delicata come quella dell’affidamento del proprio figlio nel periodo che va dai primissimi mesi fino ai tre anni di età. A curare questo nuovo strumento per le famiglie è stata in particolare Annabella Novembrini, consigliera comunale con delega all’Infanzia, che spiega come “a Ceriano abbiamo ben quattro asili nido convenzionati con il Comune, per un totale di settanta posti. Ci sono due nidi famiglia da cinque posti ciascuno, una struttura da venti posti e una struttura da quaranta posti. Ciascuno ha le proprie peculiarità e per questo abbiamo voluto mettere a disposizione delle famiglie uno strumento utile per compiere una scelta consapevole”.

L’obiettivo della carta è quello di fornire ai genitori anche degli elementi qualitativi sui quali orientarsi nell’individuare la struttura più adatta, ovvero considerare gli aspetti pedagogici ed educativi offerti e non solo quelli economici. La nuova Carta dei servizi per l’infanzia è disponibile in Comune, nei quattro asili nido del territorio, negli studi dei medici pediatri di Ceriano e dintorni e sarà consegnata all’anagrafe al momento della registrazione dei nuovi nati.

15022015