carabinieri auto (3)CARONNO PERTUSELLA – Aveva bisogno di alcuni piccoli attrezzi per completare un lavoro di tinteggiatura e approfittando del fatto che non fossero particolarmente ingombranti ha tentato di uscire dal negozio senza pagarli. E’ stato però colto in flagrante dal personale e così ha dovuto restituire la merce ed è stato anche denunciato a piede libero.

Protagonista di questo piccolo furto un imbianchino trentenne residente a Baranzate che settimana scorsa si è recato al Bricoman di viale 5 giornate, alla periferia di Caronno Pertusella.

Dopo aver recuperato tra gli scaffali i piccoli attrezzi di cui aveva bisogno si è recato alla cassa. Vedendo che c’era un po’ di confusione si è nascosto addosso la sua “spesa” ed ha cercato di uscire da punto vendita.

In realtà il personale ha capito che aveva qualcosa da nascondere e l’ha fermato chiedendo intervento di carabinieri. L’uomo si è subito mostrato collaborativo: ha restituito la refurtiva del valore di qualche decina di euro. E’ stato comunque denunciato a piede libero per il reato di tentato furto.

16022015