italiacheverra1SARONNO – “A seguito della riunione del comitato “L’Italia che verrà” tenutosi oggi 17 febbraio, confermiamo nuovamente  la disponibilità del nostro presidente, Luciano Silighini Garagnani a fare un passo indietro e ritirare la sua candidatura a sindaco di Saronno in nome dell’unità del centrodestra su programmi e idee utili a far tornare la città ad avere un governo vicino alle reali necessità dei cittadini saronnesi”.

Inizia così la nota inviata da Paolo Olcese responsabile della comunicazione di Comitato L’Italia che verrà Saronno 2015 – Silighini sindaco.

“Come già detto più volte in passato siamo stati disponibili a convergere,seppur con mille difficoltà, su Rienzo Azzi e su Massimo Beneggi e oggi siamo ancora maggiormente disponibili sul nome che per primi abbiamo proposto,ovvero Alessandro Fagioli della Lega Nord. Tre nomi diversi ma persone valide e rispettabili. Disponibili a unirci intorno a un unico nome del centrodestra con la condizione che non appaiano in lista,e quindi nemmeno come possibili assessori, figure appartenute al passato politico cittadino. Non possiamo vedere ricandidati i volti che per anni hanno gestito assessorati, commissioni o occupato altre sedie non dando, a nostro avviso, risposte ai bisogni dei cittadini, diventando, per questo, i veri colpevoli della salita al potere del Pd in questi ultimi 5 anni. Altri nomi attualmente sul tavolo come Gilli, Venuto, Germinetti, Volontè o la stessa Comi non saranno accettati dal nostro gruppo  perché,a nostro avviso, non rappresentano in nessun modo la novità politica che i saronnesi richiedono.

O si va uniti su Alessandro Fagioli, e in alternativa proprio estrema Azzi e Beneggi, con le condizioni proposte o si andrà con un centrodestra diviso che avrà presumibilmente  4 candidati: Pierluigi Gilli, Alessandro Fagioli, Enzo Volontè e Luciano Silighini Garagnani.

17022015

5 Commenti

  1. Attenzione, si chiama Luciano Francesco Silighini Garagnani Lambertini, scrivendo Luciano Silighini Garagnani pensate di fare i precisino, ma siete solo a 3/5 del nome completo.

  2. silighini stia attento perchè a furia di fare passi indietro rischia di cadere nel burrone

  3. Un comunicato finalmente condivisibile.
    A casa i professionisti della politica; se serve ho la lista 😉

  4. Se scegliamo Fagioli, farà veramente il bene di tutti e di tutte le cose che occorre fare…

Comments are closed.