SARONNO – Una maxi busta con una messaggio di scuse e i due pezzi dell’ex cartolina è quella che si è ritrovata nella posta una famiglia residente all’estrema periferia cittadina.

L’antefatto: alcuni amici di famiglia si concedono un weekend in Liguria e decidono di inviare una classica cartolina. La missiva arriva celermente, imbucata domenica sera è arrivata giovedì mattina, ma in un formato inedito. “Quando ho visto dallo spioncino la busta con il logo di Poste italiane mi sono stupita ma ancora di più quando prendendola mi sono accorta che conteneva una cartolina”.

A spiegare l’accaduto un messaggio di Poste italiane sulla busta: “Contiene corrispondenza lacerata durante la lavorazione meccanizzata. Ci scusiamo per l’accaduto”. Effettivamente la cartolina era strappata a metà anche se il messaggio ed anche il panorama della costa ligure era perfettamente visibile. “Ho voluto raccontare questa vicenda – conclude la saronnese – perché ho apprezzato l’impegno a recapitare comunque la cartolina. Dopo tanti disservizi e problema un po’ di attenzione per gli utenti fa davvero piacere”.

23022015

1 commento

Comments are closed.