x

x

pompieri vvf autoscalaSARONNO – Ha acceso l’auto ed ha preso fuoco il motore: la disavventura è capitata ad un 35enne comasco, nei pressi della stazione ferroviaria di “Saronno sud”.

Attorno alle 20 l’uomo ha raggiunto lo scalo in treno, ed è salito sulla propria vettura, posteggiata nelle immediate vicinanze della biglietteria. Ha percorso pochissima strada, solo sino alla limitrofa via Don Sturzo quando si è reso conto che qualcosa non andava. Dal cofano ad iniziato ad uscire molti fumo, poi anche lingue di fuoco. E’ sceso dalla utilitaria e con il telefono cellulare ha contattato i pompieri del comando cittadino, che sono accorsi. Hanno rapidamente spento l’incendio che si era sviluppato nel vano motore ma per la Punto non c’è stato nulla da fare. I danni hanno interessato anche il cruscotto, parzialmente carbonizzato per il calore, e dovrà essere demolita. E’ stata rimossa con il carro attrezzi. All’origine di tutto, si pensa, una perdita di benzina o di olio nel motore.

(foto archivio)

28022015