CERIANO LAGHETTO – Si sono appena conclusi gli incontri di “videoletture” promossi dalla biblioteca civica per le classi della scuola primaria “Don Antonio Rivolta” di Ceriano Laghetto. Un modo nuovo ed originale per far scoprire ai più piccoli il piacere della lettura, grazie soprattutto alla fantasia e alla capacità di coinvolgere della bibliotecaria Renata Sironi, affiancata in questa occasione da Eliana Perosin, esperta di arte-terapia.

videolettura1

Durante gli incontri i ragazzi hanno avuto modo di vedere Jules Verne (“Ventimila leghe sotto i mari”) che va ad incontrare Rudjard Kipling (“Il libro della giungla”), che gli parla de “Il principe e il povero” con Mark Twain ed infine incontrano Francis Hudgson Burnett che racconta de “Il giardino segreto”. Nella sala consigliare, racconti animati ed intrecciati con spezzoni cinematografici (trailer) e dal laboratorio linguistico interattivo, che hanno saputo conquistare l’attenzione dei bambini partecipanti, dalle prime alle quarte, oltre alla quinta C, per un’esperienza davvero coinvolgente.

“Anche in quest’occasione – commenta il sindaco, Dante Cattaneo – la nostra biblioteca ha saputo mettere a disposizione degli alunni delle nostre scuole un’attività divertente per trasmettere loro la passione per la lettura”.

“Quella della biblioteca civica di Ceriano si conferma quindi una realtà dinamica e propositiva in grado di coinvolgere, attraverso incontri, dibattiti e laboratori diverse fasce d’età” chiosa l’assessore comunale alla Cultura, Emanuela Gelmini.

01032015