asd san fratelloSARONNO – Tutti in campo nel Saronnese, partita sospesa per nebbia per la formazione della cittadina “gemella” di Saronno, San Fratello, che però si trova nell’assolata Sicilia. Pazzie del meteo, per le quali paga dunque dazio la formazione sanfratellana, con tante recriminazioni considerando che quando il direttore di gara, a Motta d’Affermo, ha deciso per la sospensione della partita si era al 43′ con il San Fratello già avanti per 3-0.

Motta, come San Fratello in provincia di Messina, si trova in alta collina, a poco meno di 700 metri d’altitudine ed a quanto pare domenica è incappata in condizioni meteorologiche particolarmente avverse: come riferito dal periodico online locale, Sottolapietra, ironia della sorte con i giocatori appena sotto la doccia la nebbia si è poi diradata sino a quasi a scomparire, ma ormai troppo tardi per la ripresa del match.

Il San Fratello veleggia nelle zone di medio-alta classifica nel locale campionato di Terza categoria, anche se le possibilità di raggiungere i playoff sono ridotte al minimo.

(foto: dal sito ufficiale della Asd San Fratello, la formazione locale)

09032015