istituto padre monti santuario (1)SARONNO – All’auditorium dell’Istituto “Padre Monti” in via Legnani 4 a Saronno si terranno due incontri su temi legati alla Bibbia. Il primo sabato 21 marzo alle 21, avrà a tema:“Il Monte Sinai, tra mito e realtà”.

Negli ultimi decenni storiografi e diverse spedizioni archeologiche hanno ormai orientato molta parte della comunità scientifica a ritenere di aver infine identificato i luoghi dove è ambientata la narrazione della consegna delle “Tavole della Legge” e degli episodi ad essa correlati. Ci si soffermerà su come si sia giunti a identificare i siti in questione; sull’origine e significato di alcuni degli innumerevoli manufatti (graffiti, pietre scolpite, geoglifi) ritrovati in loco e prodotti dai popoli che hanno per secoli dedicato quei luoghi e quelle alture ai loro riti e ai loro culti.

Il secondo sabato 28 marzo alle 21 su “Le origini della Pasqua”.

Un rapido excursus a ritroso nel tempo, nelle culture e nelle religioni, per riandare alle feste tribali di primavera dei nomadi mediorientali e risalire alla ritualità ed alla simbologia giudaiche della Pasqua. Da lì, attraverso le parole e i gesti di Gesù durante l'”Ultima cena”, che altro non era che l’annuale celebrazione della Pasqua giudaica, saranno poi via via distillati i nuovi significati, la gestualità, i tempi e i riti della Pasqua cristiana.

Relatore di entrambi gli incontri sarà l’esperto mediorentalista Giorgio Tavani. L’iniziativa si tiene in collaborazione con il “Masci”, Movimento adulti scout cattolici italiani. Ingresso libero.

(foto archivio)

10032015