SARONNO – Il Pd correrà da solo al primo turno? La possibilità di un accordo con Forza Italia o con Saronno al centro è fantapolitica o è un tema sul piatto? e soprattutto come si pone il candidato sindaco rispetto agli ex alleati che hanno spaccato la coalizione per la decisione di non fare le primarie? Sono alcune delle risposte che simpatizzanti ed attivisti si aspettano che arrivino dalla conferenza stampa che stasera alle 18,30 annuncerà il candidato sindaco con cui correrà il Pd, primo partito cittadino. 

Dopo l’annuncio del sindaco Luciano Porro di voler lasciare le politica al termine del suo mandato il Pd ha giocato questa prima tranche elettorale con le carte ben coperte. Qualcosa è trapelato come la convergenza di tutte le anime del partito sul nome di Nicola Gilardoni, ex segretario cittadino e consigliere comunale delegato al Commercio. Alla fine però la candidatura che non si è concretizzata per motivi di lavoro. È proprio in questa fase che è incominciato a “girare” il nome di Francesco Licata.

Una candidatura confermata, se pur ancora in modo ufficioso, dal sindaco Luciano Porro che ha espresso apprezzamenti per il suo successore alla guida della coalizione. In frattempo però da da Sel ed Idv è arrivata la richiesta di fare le primarie e qualche settimana dopo sono stati proprio i due partiti che sostengo il sindaco Luciano Porro ad annunciare la fine della coalizione dopo che [email protected] aveva già dichiarato la propria corsa solitaria.

Dalle 18,30 la conferenza sarà in diretta su ilSaronno

 

11032015

22 Commenti

    • LICATA!

      “Carneade! Chi era costui?” ruminava [pensava] tra sè don Abbondio seduto sul suo seggiolone, in una stanza del piano superiore, con un libricciolo [con un piccolo libro] aperto davanti, quando Perpetua entrò a portargli l’imbasciata [la notizia) “Carneade! questo nome mi par bene d’averlo letto o sentito; doveva essere un uomo di studio, un letteratone…. : è un nome di quelli; ma chi diavolo era costui?”.
      Tanto il pover’uomo era lontano da prevedere che burrasca gli si addensasse sul capo [che cosa stava per succedere]!

  1. Finalmente sappiamo con chi Gilli (pardon, Librandi) farà l’accordo al ballottaggio e di chi sarà o vicesindaco o Presidente del Consiglio Comunale. Bravo Fabietto, finalmente avrai le idee chiare sui nomi.

  2. In bocca al lupo Francesco. In politica si conoscono tante persone, ma tu sei diventato un amico. Ti dissi un anno fa che avresti potuto candidarti e che ti avrei sostenuto. Nelle nostre conversazioni sono sempre stata franca e sincera, non smetterò di esserlo. Ci si vede per i dettagli operativi ;). Sara

  3. fantapolitica…fantapolitica. Con una corazzata oggi come il PD non ha certo bisogno di una evanescente (anzi evaporata) Forza Italia nè da un punto di vista numerico che da quello politico. Ripassate il meccanismo elettorale e poi capirete perché la non convergenza su Gilli di tutto il centro destra porterà a una sicura sconfitta (con Gilli un po meno sicura)

  4. In quanto a presentazioni il modus operandi Apple ci han provato a copiarlo,nel frattempo il caro e defunto Steve Jobs si rigira nella tomba…

  5. è giovane, se fa tesoro dei “consigli” di Porro, nel senso che fa l’esatto opposto di quello che ha fatto lui… forse.
    La speranza è che, nell’eventualità, gli assessori non siano di nuovo quelli che ha intorno nella foto, altrimenti sem a post!

  6. Dopo 5 anni di gestione disastrosa di Saronno PD e socialisti si ripropongono per un’altra tornata.Basterebbe ricordare loro la situazione sicurezza , la cattiva gestione della viabilità , del problema telos , della trascuratezza delle normali manutenzioni stradali , illiminazione pubblica (lampioni rotti da 2 anni e mai riparati ) solo per ricordare i loro errori ed allora non ci sarebbe proprio niente da ridere , come invece fanno sulle foto.

  7. Accordo PD Forza Italia siamo oltre la fanta politica, ma baste prendere in giro gli elettori

  8. Conosco personalmente Francesco, ha tutta la mia stima e il mio rispetto.Entusiasta in ciò che fa,impiega sempre tutto se stesso.
    Lo ricordo grintoso e generoso, come quando giocava a calcio.

    Luca. A.

  9. SE QUALCUNO PORTA IL PALLONE ,IL MEGA MARCIAPIEDE DI VIA CARSO FIRMATO GIUNTA PORRO STESSE FACCE PRESENTI ALLA PRESENTAZIONE,LO ABBIAMO
    POSSIAMO FARE DUE TIRI,CHI PORTA LE PORTICINE?

  10. certo che a scrivere tutte ste cose confermate la tesi di licata!! bisogna FARE! Non parlare! Qui e’ pieno di ignoranti!

  11. Ossignur… Un neo democristiano renziano e liberista sostenuto da un tot di radicalchicchi pseudofighi che si dichiarano socialisti ( alla faccia del job act ) ma che di Pertini e del suo esempio manco si ricordano…!
    Io annullo la scheda e vado al mare.
    addaveni’ PODEMOS!

  12. un altro che non conosce licata!mi spiace per lei!
    le auguro di conoscerlo al piu’ presto!cosi’ non perde piu’ tempo a scrivere cose e puo’ godersi la vita! buon mare! un voto inutile in meno!

  13. a me vien solo da pensare che se Saronno debba passare altri anni in mano al PD è la morte sicura. Licata è una persona a posto…..è il resto della truppa che mi preoccupa….

Comments are closed.