carabinieri corso italiaSARONNO – Doppio furto nel fine settimane: ad essere presi di mira due bar uno in centro, in corso Italia ed uno alle porte del quartiere Prealpi in via San Francesco.

Per questo secondo colpo i  ladri hanno prima sollevato la saracinesca poi, utilizzando un pesante tombino come ariete hanno sfondato la vetrina guadagnando l’accesso al locale. Qui si sono diretti con sicurezza alla cassa: si sono impossessati del fondo di monetine lasciato dato dal titolare ed anche di quelle contenuto nel distributore cambiamonete. Complessivamente si tratterebbe di un bottino  più di 7 mila euro a cui si devono aggiungere i costi di riparazione per la vetrina e la saracinesca.

Dinamica analoga per il colpo messo a segno in corso Italia: qui è stata alzata a mano la saracinesca elettrica e poi forzata la porta d’ingresso. Bottino le monete in cassa, circa 90 euro, e qualche bottiglia di whisky e bibita in lattina. Il furto è stato scoperto quando i titolari hanno riaperto dopo il finesettimana.

(foto archivio)

17032015

1 commento

  1. Extracomunitari? Magari clandestini? Difficile definirlo….

Comments are closed.