COMASCO – Ha tentato di rubare 700 euro di profumi da “Acqua e sapone” di Lurago d’Erba: B.G., trentenne rumeno, ieri sera è stato arrestato dai carabinieri.

carabinieri corso italia (3)

L’uomo, che aveva celato otto confezioni di profumi di marca in una borsa goffamente schermata con dell’alluminio per tentare di superare le lastre antitaccheggio del negozio, non è passato inosservato ai dipendenti, tanto che quando il rumeno ha tentato di uscire con il prezioso bottino, lo hanno immediatamente fermato. A nulla è infatti valso anche il tentativo di fuga, visto i militari erano già sul posto. Nella borsa del ladro, che comunque ha fatto scattare l’antifurto del negozio, le confezioni di profumo, restituite integre e pronte alla vendita. Per lo straniero una notte in cella di sicurezza per il reato di tentato furto aggravato ed un direttissimo questa mattina davanti ai giudici del tribunale penale di Como, che è competente per ambito territoriale.

(foto archivio)

19032015

1 commento

  1. E di conseguenza una denuncia a piede libero così che domani ci possa ritentare.

Comments are closed.