SARONNO – Le nuvole non hanno rovinato lo spettacolo dell’eclissi solare di venerdì mattina, con momento clou attorno alle 10.35: tanti i saronnesi con il naso all’insù per assistere al fenomeno, magari facendo la spola con la tv di casa per osservare anche il “punto di vista” in Paesi lontani.

I più fortunati sono stati i pochi abitanti delle sperdute isole Svalbard e quelli delle isole Faroer nell’Oceano atlantico ma anche a queste latitudini non ci si è tutto sommato potuto lamentare. Il cielo nuvoloso ha solo attenuato la bellezza dell’eclissi, facilmente visibile anche dal centro di Saronno. Ecco un paio di immagini pervenute dai nostri lettori, realizzare con punto di vista dal centro storico saronnese. Tanti hanno immortalato il Sole parzialmente coperto dalla Luna, con discreti risultati anche utilizzando un semplice smart phone.

I più appassionati si sono invece ritrovati al vicino campo volo di Cogliate, periferia nord saronnese, per osservare il fenomeno con gli esperti dell’associazione astrofili.

20032015