SARONNO – Prosegue la “serie nera” al supermercato Carrefour di via I maggio, recentemente bersagliato dai ladruncoli: ultimo episodio quello che ha visto per protagonista in negativo una romena di venticinque anni, che ha cercato di andarsene con la borsetta piena di formaggi, per un valore di oltre cento euro.

31082014 aggressione carrefour via primo maggio (1)

Alla cassa, il fatto è accaduto qualche giorno fa poco dopo mezzogiorno, aveva pagato parte della spesa ma l’atteggiamento sospetto della ragazza ha indotto l’addetto alla sorveglianza a fermarla comunque. Vistasi scoperta, ed anche ormai rassegnata alla “figuraccia“, ha ammesso tutto chiedendo di recarsi in un angolo più defilato, per la vergogna di essere smascherata davanti agli altri clienti. Una volta in zona stand-ricevimento ha aperto la borsa e restituito il maltolto. Atteggiamento collaborativo che non le ha evitato la denuncia a piede libero, quando sul posto sono arrivati i carabinieri.

(foto archivio)

16032015

4 Commenti

  1. E’ evidente, viste le pene esemplari date in precedenza, che tutti balordi della zona considerino ormai questo supermercato, il loro buffet personale, e tutti noi onesti, il loro bancomat.

  2. “recentemente bersagliato dai ladruncoli” ??????
    da anni bersagliato dai ladri di tutte le razze !!!! che finiscono la loro “operosa” giornata facendo un po’ di “spesa”.
    Tanto, mal che vada, beccano la terribile pena della denuncia a piede libero … (gli tagliassero almeno un dito alla volta a sto piede libero).

  3. Razzismo: “Atteggiamento di pregiudizio nei confronti di gruppi di persone dalle presunte caratteristiche”.

    Ma quanto le caratteristiche corrispondono ai fatti, qual è la definizione?

Comments are closed.