SARONNO – Da piazza Libertà al parco Lura passando dal campo volo di Cogliate: stamattina nonostante le nuvole migliaia di saronnesi hanno provato a vedere l’eclissi di sole.

I più organizzati sono stati gli iscritti dell’associazione astrofili che strumenti alla mano si sono dati appuntamento alle 9 al campo volo di Cogliate, in via Bernardino Luini, per cercare di vedere e catturare l’immagine del sole che si oscurava.

“Le nuvole – ha spiegato Luigi Ferioli storico membro del gruppo astrofili di Saronno – si sono aperte una quindicina di minuti, poco dopo le 10, nel momento di massima visibilità dell’eclissi siamo stati davvero fortunati perchè siamo riusciti a vedere ma anche a fotografare questo storico evento”.
Fino alle 11 però c’è stato un autentico viavai di saronnesi, che complice il tam tam sui social network, si sono recati sul posto nella speranza di riuscire ad ammirare l’eclissi con i telescopi del gruppo che sono stati utilizzati anche per immortalare l’evento.

Ecco due scatti “saronnesi” dell’eclissi di Alberto Federico Pagani: il dettaglio è realizzata a Saronno con un telescopio Dobson da 203mm f/6, da notare che in prossimità della zona di ombra è possibile vedere un puntino nero che è una macchia solare, presente in questi giorni. Quella a grande campo è stata realizzata a Campo Volo Cogliate in uno dei pochissimi momenti di cielo sereno.