caronnese cornoBELLINZAGO NOVARESE – E’ l’anticipo della trentesima giornata del campionato di Serie D, questo Sporting Bellinzago-Caronnese. Campo in discrete condizioni, giornata soleggiata. E la Caronnese che parte in salita: al 3′ Manta aggancia di testa un cross a mezza altezza dalla sinistra di Visconti ed insacca alle spalle di Del Frate: 0-1. Al 13′ Moretti con un’ insidiosa punizione angolata costringe Gilardi al colpo di reni. Al 23′ è lo stesso Manta ad essere atterrato da Carriero in area: per il direttore di gara De Santis è rigore sacrosanto. Dagli undici metri capitan Corno (foto) realizza e riporta il match in parità. 1-1. Due minuti più tardi in velocità Corno lancia in fascia Giudici che al tiro impegna l’estremo difensore avversario alla respinta di piedi (chiara occasione da gol). Al 36′ Del Frate respinge con gran gesto atletico un ottimo tiro di Massaro dal limite dell’area.

Inizia la ripresa. Al 6′ Guidetti dalla tre quarti calcia un rasoterra trattenuto a stenti dal portiere locale. Il gioco si sviluppa lentamente e la partita è avara di emozioni. Al 14′ Corno aggancia una respinta corta di Gilardi su tiro di De Spa e va in gol ma la terna arbitrale segnala il fuorigioco. Al 20′ Massaro da buona posizione sfiora il palo della porta rossoblu. Al 40′ il neo entrato Sansonetti dal limite sfiora il palo. In pieno recupero al 49′ Corno viene atterrato in area e il direttore di gara fischia il secondo rigore della giornata a favore dei rossoblu: questa volta però Gilardi tra i pali nega il gol al capitano caronnese e chiude il match sull’1-1 finale.
Fabrizio Volontè

Sporting Bellinzago-Caronnese 1-1
SPORTING BELLINZAGO: Gilardi, Pastorelli, Cilona, Ciana (1’st Visciglia, 31’st Legnani), Tos, Viscomi, Scaldaferro (39’st Migliavacca), Panatti, Massaro, Carriero, Visconti. A disposizione: Nutta, Rizzon, Legnani, Bonato, D’Errico, Xhixha. All. Koetting.
CARONNESE: Del Frate, Manta (20’st Giudici A.), De Spa, Galli (45’st Tanas), Caverzasi, Rudi, Barzotti (28’st Sansonetti), Guidetti, Moretti, Corno, Giudici L. A disposizione : Fabbricatore, Baldan, Martino, Niesi. All. Zaffaroni.
Arbitro: De Santis di Lecce (El Khayr di Conegliano e Cordella di Treviso).
Marcatori: 3′ pt Manta (autogol), 23′ pt Corno (C) (rig.).

21032015