28092014 silighini presenta la candidatura saronno 2015  (11)SARONNO – “Al termine dell’incontro tra “Lega Nord”,”Fratelli d’Italia”,”Saronno protagonista” e “L’Italia che verrà-Silighini”, non si è raggiunto accordo”

Inizia così la nota inviata nel pomeriggio da Paolo Olcese responsabile della comunicazione de “L’Italia che verrà” lista civica che sostiene la candidatura a sindaco di Luciano Silighini Garagnani.

Luciano Silighini Garagnani aveva lanciato la possibilità di fare un passo indietro circa la sua candidatura a Sindaco e appoggiare Alessandro Fagioli, Alfonso Indelicato o qualunque altro nome emerso da un percorso condiviso su programma e nome senza nessuna pregiudiziale.

Come emerso durante l’incontro odierno non abbiamo gradito l’essere stati contattati solo a 20 ore dalla presentazione di Alessandro Fagioli come candidato sindaco per incontrarci e chiederci di appoggiarlo motivando che le 4 liste (Lega, Fdi, Saronno protagonista e Federalisti) avevano già trovato accordo sul nome e una bozza di programma.

Pur reputando Fagioli persona seria e capace al punto da aver anche potuto confluire sul suo nome, volevamo poter discutere questa scelta, confrontarci, seguire insieme un percorso programmatico e un dibattito che portasse anche a una discussione sul nome senza vincoli, non di certo pensavamo ci chiamassero il giorno prima dando per scontato lo appoggiassimo a scatola chiusa. Abbiamo chiesto di cancellare la presentazione di domani e trasformarla nella presentazione della coalizione allargata a 5 e aprire da lunedì un dibattito su programmi, idee e arrivare a un unico nome senza preclusioni che poteva sfociare anche nello stesso Fagioli, in Silighini o in una terza persona. La risposta è stata negativa: prendere Fagioli o star fuori.

Alla luce di questi atteggiamenti ci siamo visti impossibilitati a continuare ogni discussione. Tra un Fagioli imposto e lo stare fuori abbiamo scelto di stare tra la gente,ascoltando il popolo Saronnese e creare quella alternativa e taglio netto col passato politico,di cui Saronno ha bisogno.

L’unica persona che in questi anni ha dimostrato vero interesse per la gente di Saronno è stato Luciano Silighini Garagnani ed è lui il nostro candidato Sindaco. Il centrodestra è diviso in 4 ma la colpa non è certo nostra. Se ne assumano la responsabilità le segreterie degli altri partiti. Auguriamo ad Alessandro Fagioli e agli amici di Lega e Fratelli d’Italia buon lavoro,ma noi seguiamo un’altra strada.

21032015

26 Commenti

  1. Ma pensate di poter dire alla lega di candidare o meno angelo veronesi? Ma lo sapete che non si mette il naso a casa di altri?
    E se la lega chiedesse di in cambio di non volere silighini in lista come vi sareste comportati? Ennesima dimostrazione di incapacità politica e comunicativa da parte di silighini. One man show… One man alone.

  2. Ma quanti hanno tirato un sospiro di sollievo nel centrodestra dopo questa notizia?!

  3. Bene, la gente vuole solo Silighini, basta proporre vecchi politici, ne abbiamo piene le scatole di ex-amministratori della provincia varesina che ora si trova con CINQUANTA MILIONI di euro di DEBITO.

    • Se la gente vuole “solo Silighini” perchè lo stesso va in cerca di alleanze, accordi .: che teme?.. vada da solo e vediamo che succede .

  4. ma chi te vo’. chi te conosce! Direbbe il compianto Albertone, che almeno era un comico serio. Torna a ca’ tua, che l’è ora. anche se Genova non ti aspetta cerfo con ansia.

  5. “noi seguiamo un’altra strada”: ti consiglio:
    Entra in E35 e continua su A50/E35/E62, segui le indicazioni per Tangenziale Ovest di MilanoZ/Torino/Genova/Bologna
    Prendi l’uscita per A7/E62 verso Genova; continua su A12, segui le indicazioni per Genova est/Livorno Prendi un’uscita per Genova. Costo carburante stimato: 26.34 € , 167 km, 1 ora 51 min più o meno.

  6. Inconsistenza politica. Saronnesi pazientate:dal 1 giugno non sentiremo più parlare di silighini.

  7. Alle 5.16 Olcese già scriveva su questo sito… Quindi l’incontro deve essere stato brevissimo…

  8. Luciano Luciano contala giusta, sei venuto tu a chiederci un accordo, sei venuto tu a chiedere di sospendere la candidatura di Fagioli e volevi pretendere tanto altro. Luciano Luciano le bugie hanno le gambe corte contala giusta

  9. Un’occasione persa, l’ennesima.
    Il centrosinistra, che non ha prodotto “nessun sforzo” per tentare di amministrare dignitosamente questa città, non dovrà purtroppo produrre “nessun sforzo” neanche per vincere le elezioni.
    Altri 5 anni di desolazione aspettano i saronnesi, senza “nessun sforzo”.

  10. Occasione persa per Silighini di rafforzare il centrodestra alternativo alla forza Italia di saronno che non ci piace

  11. Dai Silighini non mollare puoi ancora cercare un accordo con Onda Italiana di Michele Castelli oppure un tentativo in extremis con SAC visto che l’ormai certa candidatura di Volontè li ha talmente lacerati da mettere in addirittura in gioco la presentazione della lista…pensaci bene tu Castelli e Volontè rappresentereste una valida e concreta alternativa visto che esprimete gli stessi concetti e parlate alla gente con lo stesso linguaggio.

    • sei sicuro sulla certa candidatura di Volontè per SAC?
      Credo che nessuno di loro sia talmente autolesionista per votarsi al suicidio politico o aspettarsi una eutanasia in caso di fallimento.
      Lì dietro c’è una squadra compatta, che ha penetrato nel tessuto sociale saronnese più di quanto puoi pensare, Leggi i nomi dei fondatori della lista. Volontè (… e tutti sanno chi è, e cosa rappresenta in termini di consenso in preferenze personali) Strano(AN, FI, già assessore, Istituto Prealpi Associazione Carabinieri, Sicilia a Saronno, Protezione Civile) Germinetti (coofondatore di FI a Saronno) Banfi (CL oratorio, volontariato) Oggioni (Lega, ex dipendente del comune e perfetto conoscitore della macchina comunale) Fidanza (ex di Saronno servizi, perfetto conoscitore di questa realtà) Lenzi (società sportive) Lonadoni (ex Direttore di FNM), Cappelletti (noto commercialista e pratico di bilancio)
      ATTENZIONE!!! Questi non si sono trovati “per caso”: mettili tutti insieme: qui c’è già tutta la squadra per peculiarietà è votata a far rinascere Saronno. Fino ad oggi mai sovraesposta mediaticamente, ma solo criticata per la presunta candidatura di Volontè a Sindaco… ma se così non fosse? CI FOSSE UN DISEGNO DIVERSO DA QUELLO CHE TUTTI SI ASPETTANO? Fino ad oggi non si sono mai schierati né a DX né a SX: non si sono mai piegati a supportare o sostenere una simbolo politico: hanno un consenso silenzioso che nessuno si aspetta…..

      • Ciascuno è liberissimo di fare le proprie personali elucubrazioni (anche scrivere Plissken in modo errato :/ ), ci mancherebbe, ma non ho mai fatto parte di CL, il resto scritto circa me (oratorio, volontariato in genere) è invece corretto.
        Buona continuazione 🙂

      • Plinky confermi che per la candidatura di Volontè per SAC, movimento di cui ne è il fondatore, “nessuno di loro sia talmente autolesionista per votarsi al suicidio politico o aspettarsi una eutanasia in caso di fallimento!
        Ah Beh

Comments are closed.