saronno sud stazione nuove foto primavera (9)SARONNO – Vetri rotti, l’abitacolo delle vetture messo completamente a soqquadro: nuovi raid, negli ultimi giorni, da parte dei ladruncoli che prendono di mira le automobili posteggiate nei pressi della stazione ferroviaria di “Saronno sud”. E’ quindi successo ancora, come già altre volte nelle ultime settimane. I molti pendolari che utilizzano il periferico scalo di Trenord per raggiungere il posto di lavoro, al rientro la sera hanno trovato il finestrino in mille pezzi. Sarebbero una decina le vetture prese di mira; con un bottino a dir poco misero e costituito da qualche euro, monete lasciate nel porta-oggetti dei mezzi, qualche caricatore per telefonino ed un vecchio cellulare.

In zona di “Saronno sud” intenso è l’andirivieni negli orari di punta mentre il per resto della giornata, di sera e durante la notte l’area è completamente vuota, non ci passa mai nessuno. Sono ora in corso le indagini delle forze dell’ordine, non sarà facile risalire a chi ha commesso i furti, visto che non ci sono testimoni.

(foto archivio)

26032015

17 Commenti

  1. basterebbe che le forze dell’ordine facesserp qualche appostamento e controllo in più….basta identificare tutti gli stranieri che transitano e stazionano nei pressi della stazione sud. Basterebbe…a volerlo fare. Ma non lo fa nessuno.

  2. l’articolo è riduttivo passando con il treno ieri mattina si vedeva la ford fiesta nera che aveva TUTTI i finestrini rotti, non oso immaginare la spesa che questo poveretto dovrà sostenere , ma possibile che questi atti di vandalismo non siano tracciabili da filmati di videosorveglianza , ormai non sono casi sporadici ma ciclici , non se ne può più andiamo bene solo per pagare ICI IMU TARI e TASI e il resto dei risparmi li dobbiamo spendere per ripristinare i danni di questi……. figuratevi che una mattina che pioveva salgo in macchina e i tergicristalli spariti , perdita di tempo di soldi ecc ecc
    ci sono quartieri dove nessuno vigila , ma se parcheggi male quando ti fermi a fare una commissione di 5 minuti all’ora si che arriva la legge con il foglietto selvaggio

  3. due telecamere per sbaglio con un omino che le controlla (visto che sarebbero ampiamente ripagate dai salatissimi biglietti di Trenord) … no?!?

    • basterebbe un parcheggio protetto (a pagamento ovvio, perché è un servizio di cui chi va a piedi non ha bisogno). Chi porta l’auto all’autosilos in via Milano non ha questi problemi.

      • Ma stiamo SCHERZANDO ???
        Ci sono atti di vandalismo e si risponde che si dovrebbe mattere la macchina nel parcheggio a pagamento di via Milano ????
        Per chi non parcheggia nel parcheggio a pagamento è giusto che la macchina venga vandalizzata ???
        Ma dove diavolo stiamo finendo ???

      • quindi biglietto + autosilo una quindicina di euro al giorno per raggiungere la vicina Milano! il tutto perché non si riesce a mettere in sicurezza un parcheggio di una stazione…
        Fanno bene i “cittadini onorari” che viaggiano su Trenord senza pagare nessun biglietto (e nessuno ha il coraggio di dirgli niente) e quando scendono magari spaccano i finestrini per racimolare i soldi per la serata (per il bere appuntamento al Carrefour).
        E’ la fine della società civile!

      • quindi per te le soluzioni sono o non parcheggiare fuori dalla stazione o andarci a piedi… fare qualcosa contro questa gente no.
        E’ peggio… non è la fine della società civile, è la fine della libertà a casa nostra!

      • Sono senza parole: una risposta a dir poco vergognosa !
        Chi prendere il treno a Saronno sud rischia di avere la macchina danneggiata, di venire aggredito e rapinato e anzichè cercare di fermare la criminalità dilagante c’è gente che “sponsorizza” il parcheggio a pagamento ?
        Davvero sono senza parole.
        A volte mi chiedo se alcuni commentatori qui dentro hanno secondi fini o cosa.

      • è vero ma 70/80€ al mese sono veramente troppi…….e in epoca di crisi mi sa che non ce lo si può proprio permerttere.
        E poi che ragionamento, la zona deve essere sicura, punto….devo passare i carabinieri

        • e quindi i carabinieri quante volte devono passare?? mi direte, li voglio fissi, e chi li paga?? chi porta l’auto all’autosilos vi dirà: voi…è un dato di fatto che i parcheggi a pagamento con personale di sorveglianza sono più sicuri (la gente preferisce pagare per essere sicura, come installa un antifurto o le grate: non volete farlo, liberissimi…). Il resto è filosofia, e non da oggi

          • Robin, quelli che vanno a piedi a Saronno Sud mi hanno detto di dirti che hanno una paura matta di venire aggrediti e rapinati, perchè pensano che se c’è in giro gente che spacca le macchine per rubare magari poi aggrediscono anche le persone, sai com’è…
            Vorrebbero anche loro che i Carabinieri e la PL passassero più spesso e facessero dei controlli per sentirsi più sicuri, però non vorrebbero mai che si arrabbiassero quelli che parcheggiano in via Milano… che poi dicono che non è un problema loro… comprati una macchina e vieni a parcheggiarla qui in via Milano che così non ti rapinano e non rompere le scatole … ecc. ecc.
            Non è che potresti mettere una buona parola tu che sei così saggio ? Al massimo dì ai Carabinieri che se vedono qualcosa di strano nel parcheggio possono fare finta di niente !
            😀 😀 😀

          • Se io fossi un ladro e leggessi i suoi post, penserei che rubare agli italiani è giusto perchè sono talmente tanto fessi che non solo hanno leggi ridicole, ma giustificano anche la delinquenza arrivando ad affermare che la sicurezza non sia un diritto dei cittadini, ma che vada pagata e a caro prezzo. Non a caso, i clandestini ridono di noi: siamo l’unico paese dove puoi entrare senza documenti, rubare, fare quello che vuoi, venire arrestato e liberato il giorno dopo e continuare a rubare senza neanche risarcire un centesimo.
            E quando qualcuno chiede legalità e rispetto delle regole gli viene dato del “fascista”. Questo grazie alla gente come lei, Robin.

          • I carabinieri devono passare quante volte serve, ma il problema è che una volta arrestata questa gente va messa in carcere oppure espulsa avendo cura che non possa più rientrare in Italia. Questo sarebbe sufficiente a fare diminuire drasticamente furti, rapine, aggressioni e compagnia
            Purtroppo espellere i clandestini, soprattutto se compiono reati, è contrario alle dottrine politiche di chi è al potere in questo momento sia in Italia che a Saronno, di cui lei Robin è convinto sostenitore.
            Quindi noi italiani, poveri fessi, siamo costretti a subire e pagare.

        • Il ragionamento è sbagliato, PUNTO.
          Anche se il parcheggio di via Milano fosse gratuito.
          Gli atti vandalici e i furti sono da condannare SEMPRE e dobbiamo fare di tutto per impedirli e reprimerli.
          L’argomentazione “a chi va a piedi non succede” non esiste.

  4. Già basterebbe davvero poco.
    Ma quando si tratta di dare multe per divieto di sosta allora i controlli di fanno e non sono mai abbastanza. Quando si tratta di raid vandalici, rapine e compagnia, allora chiassenefrega !

  5. Di giorno passando con il treno vedo nella campagna a bordo ferrovia tra Saronno sud e Caronno, un andirivieni di nord africani dediti allo smercio di sostanze, visibili a chiunque passi di lì. Me ne sono accorto io, possibile che chi indaga non abbia mai notato nulla?

Comments are closed.