SARONNO – Via alla Coppa dei campioni fra Saronno e Rescaldina: è quella del tchoukball, le prime partite oggi nella vicina cittadina dell’altomilanese, si proseguirà sabato e domenica. E proprio la giornata domenicale sarà dedicata alle finalissime, dalle 9.30 in avanti, quella per il primo posto alle 16.45, al palasport comunale Dozio di via Biffi a Saronno.

20110806_WTC-SemiFinal-SUI-ITAA-W_DSandoz_0065

In scena la Ewc, la European winners’ cup, che è il torneo per club più prestigioso e più seguito in Europa. La competizione accoglie quest’anno dodici squadre, provenienti da sette Paesi diversi, suddivise in due gruppi.
La prima fase del torneo, venerdì e sabato, verrà disputata a Rescaldina alle palestre in via Schuster e in via Matteotti, mentre le finali si giocheranno dunque a Saronno.

Le squadre partecipanti sono per l’Italia i padroni di casa e plurititolati Saronno Castor, Rovello Sgavisc e Ferrara Los Cornetteros; per la Svizzera Tchoukball Club Chambesy e Pyranyon Origin; per l’Austria RT Traiskirchen e TB Phoenix Baden; per l’Inghilterra Bury Kings e Leeds Galaxy; per la Repubblica ceca Tbc Limeta Lomnice; per la Germania Tus Oeckinghausen; per la Francia Pftbc Paris.

“Inoltre quest’anno ci sarà una novità! Verrà presentato il Wtb, Wheelchair tchoukball, con un torneo promosso dal comitato organizzatore, in collaborazione e con l’aiuto di fisioterapisti dell’ospedale Niguarda di Milano” ricordano i responsabili della federazione tchoukball. Venerdì anche un corso di formazione per arbitri e allenatori di Wtb, organizzata con il patrocinio del Etbf , European tchoukball federation, e Ftbi, Federazione tchoukball Italia, dalle 11 alle 15 alla sala Sport a Rescaldina in via Schuster 33.

27032015

1 commento

Comments are closed.