Home Cronaca Overdose nel bosco, salvataggio con l’elisoccorso

Overdose nel bosco, salvataggio con l’elisoccorso

72
12

CERIANO LAGHETTO – Overdose nel bosco, salvataggio in extremis con l’elisoccorso: nel pomeriggio dell’altro giorno in molti l’hanno visto volteggiare su Saronno, in cerca dello spiazzo dove posarsi. Il velivolo proveniva dall’ospedale Niguarda di Milano, alle 17 la richiesta di intervento dei carabinieri. C’era, nel vicino Parco delle Groane, int erritorio cerianese, una venticinquenne che stava decisamente male. Per sua fortuna a notarla sono stati alcuni passanti andati nel parco a prendere una boccata d’aria pura.

15052013 frontale Varesina elisoccorso (5)

A chiarire l’accaduto è il sindaco cerianese, Dante Cattaneo:“Ennesimo atto dello squallore in cui versa ormai il territorio italiano. Una giovane donna di Monza, quella che si è sentita male. A quanto risulta, si è trattato di una overdose da mix di eroina e cocaina. E’ stata salvata ieri da un elicottero del pronto soccorso. Segno che lo spaccio e gli spacciatori nel Parco delle Groane continuano a spadroneggiare, nonostante l’impegno profuso dalle forze dell’ordine!”

L’elisoccorso ha volteggiato a lungo su Saronno, la polizia locale è accorsa allo stadio per spalancare i cancelli, perchè in un primo momento l’ipotesi era stata quella di atterrare proprio al “Colombo Gianetti” di via Biffi; ma poi gli operatori del soccorso hanno individuato una location alternativa e più vicina.

Cattaneo molte volte si era già espresso per un giro di vite contro lo spaccio nei boschi e recentemente i carabinieri hanno anche compiuto alcuni arresti fra i pusher che “popolano” la zona.

(foto archivio)

01042015

12 Commenti

  1. Invece di continuare a lamentarsi e a fare conferenze stampa perché il sindaco Cattaneo non trova il modo per aumentare i fondi dedicati alla Polizia Locale di Ceriano Laghetto? Con una presenza più significativa sul territorio delle forze dell’ordine locali il problema dello spaccio e molti altri problemi del mio comune incomincerebbero a diminuire.

    Ma immagino che risolvere i problemi fornisca meno visibilità rispetto a lamentarsi e tuonare sui giornali. Una volta che hai costretto gli spacciatori ad allontanarsi nessuno ne parla più, se invece ti limiti a rilasciare interviste ogni settimana hai a disposizione un palcoscenico infinito.

  2. Nonostante l’impegno profuso dalle forze dell’ ordine????? ahahahahahah. Questa è proprio divertente.
    Perché è ironica vero?

  3. Gli unici interventi delle FFOO nel parco sono stati quelli dei Carabinieri, impegno profuso da Cattaneo sulla questione criminalità a Ceriano pari a zero.

    Aumentasse i fondi alla Polizia Locale…ma no, perché cercare di risolvere problemi? Meglio lamentarsi e dare la colpa agli altri: Stato, Regione, Provincia, Trenord, il prefetto, la giunta di Saronno, chiunque.

    • Porro invece è molto meglio: impegno profuso sottozero e continue rassicurazioni sul fatto che Saronno fosse sicura 🙂
      Risultato: gli spacciatori da noi girano tranquilli in stazione o in centro 🙂

      • Non sono di Saronno, sono di Ceriano Laghetto…quello che Porro ha o non ha fatto nella vostra città non mi riguarda. Mi riguarda direttamente invece l’atteggiamento pericoloso di Cattaneo, che parla tanto di problemi e non ne risolve neanche uno.

        Qui a Ceriano stiamo ancora ridendo dopo le meravigliose iniziative di “vigilanza dei cittadini” e del “gruppo whatsapp per segnalare gli illeciti”. Avesse iniziato per tempo a lavorare a soluzioni più sensate e realistiche al problema dell’illegalità non ci troveremmo con zone del Parco e del Comune piene di deliquenti.

        • la pagina di whatsapp e il gruppo del GST che te tu ridi ha evitato ai cittadini certi pericoli grazie la collaborazione dei volontari… prima di scrivere queste cose cosa vai nei boschi!? XD. W DANTE sindaco e Ceriano laghetto

          • Si vede infatti quanto sono serviti i GST ed il gruppo Whatsapp.

            Gente che getta impunemente spazzatura in giro, che posteggia in divieto di sosta o addirittura sugli stop, aumento della criminalità, spaccio, incendi dolosi, rapine…sì. Decisamente Cattaneo ha a cuore la sicurezza di Ceriano e sta facendo un buon lavoro.

            Intanto la Polizia Locale (che dovrebbe essere il primo strumento per arginare questi problemi) la vedo poco, e smonta di servizio presto. Invece di parlare perché Cattaneo non aumenta i loro fondi? O, più generalmente…perché invece di parlare e parlare non cerca di fare qualcosa di concreto per risolverli questi problemi?

    • Il sindaco può ben poco contro la criminalità organizzata, anche se la Lega ci ha fatto sempre credere il contrario.

  4. Perché chiamare l’elisoccorso, a Ceriano non serve, basta chiamare SuperCattaneo che rianima e guarisce la signora in un lampo.
    Cattaneo miglior sindaco europeo del 2015!!!

  5. Vado spesso nei boschi delle Groane, ho visto di tutto, spazzatura, tossici, spacciatori, gente con la bici e la tuta da astronauta che pensano di andare più forte della ferrari, carcasse di animali ( anche domestici ), ma mai, dico mai forze dell’ordine. Qualche volta in effetti ho visto qualche guardia parco che solertemente richiama qualche pensionato a tenere al guinzaglio il proprio cagnolino
    MAH!!

  6. Ci vorrebbero più Cattaneo non solo a Ceriano!! Da quando c’è lui Ceriano Laghetto è un paese apprezzato e invidiato

  7. Non sono del suo partito, ma ultimamente mi trovo quasi sempre d’accordo col sindaco. L’unico che non nasconde la testa sui problemi della sicurezza in cui è sprofondata la nazione italiana

Comments are closed.