Home Politica Sindaco di Milano: Alberto Paleardi fa capolino nella lista dei candidati

Sindaco di Milano: Alberto Paleardi fa capolino nella lista dei candidati

34
18

SARONNO – Non uno ma addirittura due: la corsa a sindaco di Milano sembra davvero piacere ai saronnesi. C’è l’onorevole Gianfranco Librandi di Scelta civica, nominativo che piace e molto, evidentemente, visto che per lui si sta registrando una sorta di plebiscito e che è in assoluto il più apprezzato, con oltre 1300 voti. Ma ora spunta a sorpresa anche un altro saronnese doc, ovvero Alberto Paleardi, che fa capolino nella lista dei candidati scelti dai cittadini per la carica di sindaco di Milano: fra il serio e il faceto, c’è chi ha segnato il suo nome nel sondaggio in corso da parte del quotidiano nazionale Libero, che da qualche settimana a questa parte invita i suoi elettori ad indicare un nome, a scelta e senza preclusioni, per la candidatura a sindaco del capoluogo, dove si voterà l’anno prossimo.

Paleardi è all’undicesimo posto, sinora ha ottenuto lo 0.44 dei consensi, non male visto che con un bottino di una trentina di voti ha già superato personalità di spicco come Daniela Santanchè, l’ex ministro Maurizio Lupi o sportivi come Adriano Galliani e Vincenzo Nibali.

Paleardi, presidente della commissione comunale saronnese per la depurazione del Lura, membro del consiglio d’amministrazione del Parco Lura e del direttivo del Pd di Saronno, cade della nuvole ma vuole ringraziare chi l’ha votato:”Non me lo aspettavo proprio. A Milano mi conoscono nella sede della Regione Lombardia per le mie battaglie per la depurazione del torrente Lura, ed all’Agorà, lo stadio del ghiaccio dove vado spesso a godermi le partite dell’Hockey club Milano. Non posso saperlo ma penso che i voti vengano da lì, dagli amici come Stefano, l’altro Stefano, oppure Sergio, Davide, Diego, Roberto e tutti gli altri! Non posso che ringraziarli e godermi il fatto di essere, per quanto a mia conoscenza, l’unico nome del Pd nell’elenco di Libero!”

 

31032015

18 Commenti

  1. Dopo le silighinate abbiamo le paleardate…
    Si metterà anche lui a raccogliere le firme per la campagna elettorale salvo poi dire che si ritira?

  2. I cittadini? Sicuramente la platea dei suoi rumeni e rumene da lui sguinzagliati giusto,perché a Saronno nessuno giustamente gli dà credito politico e quindi si candida ovunque almeno facesse il consigliere come si deve dove è stato eletto.

  3. 1,30 x 30 più le buste e i francobolli ben spesi una sessantina di euri ALBERTINO

  4. Unico cittadino di cui sono orgoglioso…vai Alberto io ti sostengo ovunque tu voglia candidarti!

  5. …dai dai dai che alla fine se ne vanno tutti e due a far danni altrove!!!! Libera Saronno, Milano OKKUPATA!!!

  6. Paleardi grande politico Saronnese…ha la mia stima ed ammirazione…spero si candidi anche a Saronno

  7. Forza Paleardi siamo tutti con te…candidati anche a Saronno avrai sicuramente il voto mio e di mia moglie

  8. A milano non passa la lura, come fa paleardi a entrare con gli stivvali e farsi le fotografie?

Comments are closed.