polizia locale via randaccio (1) SARONNO – Quando i vigili gli hanno chiesto la patente lui non ha potuto far altro che confessare di non averla perchè si era messo al volante nonostante gliela avessero revocato.

Tutto l’iter che è seguito, a partire dalla denuncia penale per guida senza patente, era molto famigliare al protagonista di questo episodio, un 35enne saronnese, che era al suo 4 fermo per le stesso motivo negli ultimi dieci anni.

Tutto è iniziato qualche giorno fa intorno alle 18,30 quando una pattuglia della polizia locale ha realizzato un posto di blocco tra via Larga e via Trento e proprio qui hanno fermato la Fiat Punto del 35enne. Alla richiesta degli agenti di esibire patente e libretto non ha potuto dar altro che confessare di non avere il documento di guida perchè gli era stato revocato. I vigili hanno scoperto che era la quarta volta che il saronnese veniva denunciato per il medesimo reato. Controllando la vettura è emerso che era priva di assicurazione e così l’utilitaria è stata sequestrata.

04042015

2 Commenti

Comments are closed.