torneo luraschi softball (11)SARONNO – Debutto da incorniciare per il Saronno softball nel campionato di serie A2. Nel girone A le saronnesi hanno vinto nettamente il doppio derby varesotto con la novità Malnate. Si è giocato al campo di via Ungaretti: prima partita vinta da Saronno per 4-0 con la lanciatrice locale Alice Nicolini a siglare sette strike out subendo solo quattro battute valide; mentre nella seconda partita le saronnesi si sono imposte con un ancor più netto 8-0, mattatrice dell’incontro Francesca Betti che ha chiuso con otto strike out all’attivo e sole due valide concesse. L’altro match del raggruppamento ha visto le Bulls Rescaldina imporsi sul Porta Mortara di Novara. Più equilibrato l’incontro iniziale, 7-5 per le altomilanesi che poi hanno surclassato la rivali nella rivincita, che si è conclusa 10-4, a non sbagliare un colpo Valentina Ferrari che ha concluso con un 3 su 3 nel box di battuta.

Si torna sul diamante domenica. Turno di riposo per Saronno mentre in calendario la sfida fra Crocetta Parma e Porta Mortara; e fra Bulls Rescaldina e Malnate, in questo caso dalle 10 al centro sportivo di Rho Molinello di via Trecate.

(foto archivio)

18042015