SARONNO – Domenica mattina a Villa Gianetti si è tenuta la presentazione ufficiale della lista di Fratelli d’Italia che è sceso in campo a sostegno della candidatura a sindaco di Alessandro Fagioli in una coalizione con Lega Nord, Saronno Protagonista, Doma nunch e Federalisti.

A fare gli onori di casa il segretario cittadino Alfonso Indelicato e il capolista Gianangelo Tosi. Ed è proprio quest’ultimo a presentare la rosa: “E’ una lista di volti nuovi per Saronno: qualcuno ha più esperienza politica e qualcuno meno ma quello che ci piace e che tutti sono pronti ad impegnarsi per migliorare la città”.

Tra i volti noti oltre quello del portavoce provinciale Gianfranco Tosi, del segretario cittadino Alfonso Indelicato, di Francesca Caruso della costituente provinciale e di Demis Guidi dell’assemblea nazionale di Fdi.

Nella lista di Fratelli d’Italia entrano anche 4 candidate dei Federalisti (Laura Fusi, Lucia Castelli, Susanna Lucano e Laura Bonato). “Con il candidato sindaco Fagioli – spiega il portavoce cittadino Dario Lucano – abbiamo subito trovato una solida intesa sui programmi. Siamo certi che lui sarà in grado di rilanciare la città dalla tragica situazione in cui si trova. Certo spiace vedere la frammentazione delle cosidette forze di centrodestra anche se ci sono partiti che in altre realtà sono alleati al Pd”.

Una presa di posizione che condividono anche Tosi e Guidi: “Mai con la sinistra è lo slogan su cui è nato FdI e noi lo rimarchiamo. Lavoriamo nell’unica vera coalizione di centrodestra”.

Soddisfatto anche il candidato sindaco Alessandro Fagioli che è partito sottolineando “la grande condivisione su programma e nomi”. “C’è una lista di grande qualità – ha continuato – ma anche il sostegno di tante persone di Fdi che non sono candidate ma che danno il proprio sostegno. Penso ad esempio a Michele Marzorati ex candidato sindaco già sostenuto dalla Lega Nord nell’ultima tornata elettorale”.

In prima linea anche Flavio Armanini capolista di Doma nunch: “Siamo contenti di essere qui alla presentazione della lista Fratelli d’Italia con cui condividiamo percorso di valori ed idee. Per questo siamo onorati di correre a loro fianco”.

Ecco tutti i nomi della lista Fratelli d’Italia

Gianangelo Tosi (Parma 26.08.1958)
Monica Alvieri (Castellanza 26.04.1974)
Sergio Amadio (Saronno 11.10.1953)
Silvia Bonacina (Milano 15.07.1968)
Laura Bonato (Trieste 05.03.1948)
Paolo Brunetti (Milano 18.01.1965)
Michele Busnelli (Saronno 21.06.1968)
Federica Carlomagno (Saronno 16.06.1989)
Barbara Carrito (Torino 12.08.1977)
Rosalinda Carugati (Saronno 05.08.1960)
Francesca Caruso (Varese 11.04.1980)
Lucia Castelli (Busto Arsizio 16.02.1972)
Gianni Clerici (Saronno 01.06.1961)
Ernesto Credendino (Casoria 09.06.1968)
Andrea Del Piano (Cagliari 08.07.1969)
Laura Fusi (Tradate 04.01.1970)
Demis Guidi (Comacchio 09. 08.1973)
Alfonso Indelicato (Milano 04.04.1955)
Pasquale La Mura (Saronno 19.09.1968)
Maria Micaela Lavieri (Potenza 23.04.1974)
Susanna Lucano (Saronno 23.03.1977)
Guido Mercati (Sansepolcro 02.10.1949)
Donato Ricci (Napoli 12.01.1954)
Roberta Tarantino (Galatina 26.10.1985)

27042015

7 Commenti

  1. Ma quante liste ci sono a Saronno?! Tutte questi listini quì poi riusciranno a raggiungere il quorum di firme senza ruberie?? Spero ci siano controlli quest’anno, con tutte queste liste è d’obbligo!

  2. Che guazzabuglio è mai questa lista: Fratelli d’Italia + federalisti. Altroché lista di “grande qualità”, sembra più una lista “all-in” che forse ce la facciamo a presentarne 24 di candidati.

    • Caro Anonimo, sapessi a quanti abbiamo dovuto (spesso a malincuore) dire di no …
      saluti

  3. Cos’ hanno queste facce di più o meno bello delle facce dei componenti delle altre liste?? Io prima di dare giudizi ho girato molto queste domeniche ed ho avuto modo di parlare con alcuni di loro, oltre che con membri di altre liste. Devo dire che mi sono piaciuti molto più dei soliti noti.

Comments are closed.