ROVELLO PORRO – Al momento non ci sono ancora certezze sulle cause dell’incidente avvenuto intorno alle 18,30 alle porte e Rovello Porro. Un piccolo elicottero ha finito la sua corsa in un terreno agricolo in via dei Caduti a poche centinaia di metri dal confine con Saronno.

Tempestivo l’arrivo dei soccorsi: in pochi minuti sono arrivati l’elisoccorso e un’ambulanza della Croce Azzurra di Rovellasca. Fortunatamente i due occupanti, un 49enne di Bregnano e un 66enne di Gallarate non hanno riportato gravi conseguenze. Sono comunque stati trasferiti all’ospedale per gli accertamenti del caso. Sul posto anche una pattuglia della polizia locale, che ha provveduto a deviare il traffico sulla trafficata via Pagani per lasciare libertà di movimento ai mezzi di soccorso.

I carabinieri della compagnia di Cantù hanno svolto tutti i rilievi del caso che saranno utili per chiarire l’accaduto. Terminate queste operazioni con un mezzo della protezione civile l’elicottero, che all’apparenza non ha riportato danni, è stato rimosso dal campo in cui era caduto. Secondo una prima ricostruzione, il mezzo che fa base nel comasco era partito dal campo volo di Cogliate. Il pilota si è accorto di avere di problemi ed ha svolto un atterraggio d’emergenza nel terreno agricolo.

Diversi i curiosi e i residenti accorsi a vedere l’accaduto con una punta di preoccupazione vista la vicinanza tra il luogo in cui è caduto l’elicottero e le case. Sul posto anche il sindaco Gabriele Cattaneo che è rimasto fino alla rimozione del mezzo: “Non c’è molto da dire, sono stati molto fortunati”.

14052015

 

 

2 Commenti

  1. “… l’elicottero, che all’apparenza non ha riportato danni…”
    Ma se dalle foto si vede che è distrutto!

Comments are closed.