Home ilSaronnese Caronno Pertusella Nuova viabilità di via Trieste e Toti a Caronno: assemblea in biblioteca

Nuova viabilità di via Trieste e Toti a Caronno: assemblea in biblioteca

23
0

caronno pertusella politecnico ilaria nava (4)CARONNO PERTUSELLA – Giovedì 21 maggio alle 21 si svolgerà alla biblioteca del Comune di Caronno Pertusella la quarta ed ultima assemblea pubblica indetta dall’Amministrazione comunale a tema “la nuova viabilità di via Trieste e via Toti”.

L’assessore comunale all’Urbanistica, Ilaria Nava, esporrà ai cittadini la decisione presa dall’ente locale sulla base della sperimentazione viabilistica, relativa all’area di via Trieste e via Toti avviata il 17 giugno 2013. La soluzione adottata prevede l’inversione del senso di marcia del tratto di via Trieste tra via Sant’Alessandro e via Bainsizza e la formazione del senso unico in via Toti.

“Si è arrivati alla definizione di questa soluzione grazie al contributo prezioso che i cittadini hanno apportato, passo dopo passo, al tavolo pubblico sviscerando criticità e proposte proprie di chi vive il centro di Pertusella – viene rilevato in un comunicato del Comune – Sentiti cittadini e commercianti, valutate le considerazioni degli uffici tecnici comunali supportate da rilievi in loco dei flussi di traffico prima e durante la sperimentazione della nuova viabilità, l’Amministrazione comunale ha cercato di unire gli aspetti favorevoli della viabilità prima della sperimentazione a quelli emersi durante la sperimentazione stessa approdando alla scelta che verrà spiegata dall’assessore Nava a tutti quelli che parteciperanno all’ultimo incontro aperto a tutti”.

L’Amministrazione Comunale ha quindi ritenuto di considerare positivamente la sperimentazione viabilistica confermando l’assetto contestualmente alla realizzazione di elementi atti a ridurre la velocità del flusso veicolare; chicane, paletti, dissuasori. L’Amministrazione invita quindi tutti i cittadini e i soggetti interessati a cogliere questa occasione di confronto su un importante tratto di città, e a partecipare numerosi.

14052015