esagitato al comizio berlusconi 18052015 (4) SARONNO – Dai social network ai commenti ufficiali da Forza Italia arriva un duro attacco al selfie che Francesco Storace, in visita a Saronno sabato pomeriggio a sostegno di Fdi, ha scattato con Massimiliano Passiu il 44enne protagonista del parabiglia scoppiato lunedì durante il comizio di Berlusconi.

La polemica è cresciuto nel corso della giornata sulla pagina Facebook “Saronno al Voto” creata da Varesenews e da ilSaronno.
C’è stato anche uno scambio di battute su twitter tra Lara Comi e Francesco Storace.

@storace “e’ semplicemente uno strano tipo, tutto qui. Abbiamo combattuto ben altre battaglie”
@comi “strano tipo condannato a 5 mesi! Scusa ma io il selfie lo faccio con il carabiniere che ha ferito…”
@storace “a me il tizio ha fatto ridere, tutto qui. Una volta eravate più di spirito…”
@comi “Il carabiniere ferito nn rideva…non c’e’ piu’ la destra d una volta!!!”
@comi “La lega nn avendo replicato,si vede che è della stessa idea di Storace… Povera Italia”
@storace “non va più bene il fedele alleato leghista? Come mai?”
@comi “l’ alleato va bene qnd condivide gli stessi principi e valori. Grazie anche a te, si è scoperta la verità!”
@storace “tutta tutta?”

Nella conversazione si sono inseriti anche Nino Caianello: “Della serie: Cosa non si fa per avere visibilità! Cosa si deve fare per campare! La coerenza è un altra cosa!” e la talpa saronnese iSaronno: “Il candidato leghista ringrazia il politico romano per averlo fatto colare a picco”.

Prese di posizione sono arrivati anche da alcuni candidati di Forza Italia

Matteo Romanò
“E’ il tentativo di far passare per stinco di santo un uomo che stinco di santo non è. Ricordiamoci che lo stesso Passiu si è reso protagonista di atti di violenza nei confronti di mendicanti e di cittadini saronnesi indifesi e senza colpe alcune. Lo stesso quotidianamente importuna i nostri concittadini in maniera sempre scomposta in preda ad alcol e stupefacenti. Non ultimo Passiu si è reso protagonista di un tentativo di aggressione nei confronti di Silvio Berlusconi e dell’entourage di Forza Italia per il quale ha patteggiato 5 mesi, più volte i candidati che appoggiano Gilli sono stati importunati dallo stesso Passiu durante i gazebi elettorali.
Ogni qualvolta i rappresentanti di qualsiasi partito sono stati attaccati con vili gesti ho sempre solidarizzato con le persone offese, nessuno dei partiti facenti parte della coalizione di Fagioli ha espresso solidarietà con noi lunedì scorso. Questa non è la Saronno che vogliamo noi di Forza Italia”.

Lorenzo Liga
“Un uomo che nel pieno delle sue facoltà mentali aggredendo Berlusconi viene subito fermato dalle forze dell’ordine e viene pure visto da diverse decine di persone in questo suo tentativo di violenza, è indifendibile e infiustificabile da chiunque! Purtroppo per alcuni politici come Storace si fanno pure un selfie con questi personaggi asserendo che vanno solo “saputi prendere”!…purtroppo il buon senso non é nè di Destra,nè di Sinistra,e la visibilità andrebbe ricercata in maniera più costruttiva!”

Luana Viviani
“La campagna elettorale sta volgendo al termine e l’impegno e il fine dei candidati sindaci e consiglieri è quello di proporre ai cittadini soluzioni ai loro problemi e innovazioni da punto di vista sociale, culturale ed economico. Il selfie storace-passiu non esprime quindi il buon senso e lo scopo di una campagna elettorale corretta e lineare. Esprimo quindi, con rammarico, il mio grande dissenso nei confronti di questa azioni”. 

Ambrogio Pagani
“In occasione delle prossime elezioni amministrative, Storace e Company, hanno pensato, per far conoscere al meglio le proprie idee elettorali, di fare un selfie con aggressore di Berlusconi. E’ stato un gesto vergognoso! Non ci sono parole!”

24052015

11 Commenti

  1. Leggo
    @storace “a me il tizio ha fatto ridere, tutto qui. Una volta eravate più di spirito…”
    ma si rende conto di quel che dice questo statista?

  2. Anche se non sono candidato in Forza Italia ma nei Popolari ho modestamente commentato anch’io.

  3. ma aldilà di tutto, essere condannato a 5 mesi e avere gli arresti domiciliari in Italia, cosa significa?!? … continuare a fare la vita di prima e diventare oggi il saronnese più famoso?!? … ma come stiamo combinati ?!?

  4. Ma smettetela una volta per tutte e pensate al bene comune,Passiu non e affatto pericoloso ne violento e chi vuol far credere questo si nasconde dietro ai veri problemi di emarginazione e degrado oramai diffusi sul territorio.Aiutare Prima Di Condannare Grazie a noi non da fastidio il selfie ma bensì la diffusione continua su ciò che avviene in seguito.i veri problemi sono altri concentratevi su quelli e ripulite la città da chi qui non ha diritto di starci sono loro le mine vaganti che minacciano la quiete del cittadino!

  5. Da gente che si fa fotografare con Berlusconi arrivano tutti questi messaggi di insegnamento sull’etica e sul moralismo?

    • Da Anonimo arriva il messaggio di sostegno a chi impedisce un tranquillo e democratico “convegno” e a chi ne fa un uso squisitamente politico di atto violento

  6. Incredibile tanta cagnara intorno ad un esagitato, FI si aspettava solidarieta’ dalle altre Liste, Storace giustamente minimizza forse perche’ in passato la politica a visto situazioni ben piu’ gravi senza il clamore che c’e’ stato per quest’esagitato. Ma Forza Italia e le altre Liste hanno ben compreso cosa e’ successo alla nostra Lista? Non abbiamo avuto solidarieta’ da nessuno, forse perche’ alcuni credono che la solidarieta’ debba essere un atto dovuto e non di animo sincero. Cio’ che oggi e’ accaduto a noi domani puo’ accadere a qualsiasi altra Lista in Italia, e cosa grave chw mina la democratica parita’ di condizioni, mina il sacrosanto diritto Cosriruzionale e la legge che impongono nessun ostruzionismo o discriminazione per i cittadini che con una Liata elettorale voglio partecipare ad elezioni. Dal 16 aprile l’amministrazione comunale ci ha ostacolato e questo e’ stato da noi ampiamente provato anche al Tribunale amministrativo che ha stigmatizzato l’operato dell’amministrazione di fede PD, ma anche di fronte all’evidenza nessuna voce si e’levata dagli altri esponenti politici forse perche’ la nostra sarebbe stata una Lista competitor, ma pur sempre una Lista di cittadini e spieghi chi ha vantato da destra a sinistra per anni valori quali Liberta’, Democrazia e contro la Discriminazione perche’ oggi non si e levata una sola parola di interessamento una sola parola di solidarieta’. Eppure e ben piu’grave quello che e’accaduto a noi che quello che ha fatto un’esagitato ad un comizio elettorale. Una sola parola esprimo in merito ”VERGOGNATEVI!”

    • Chi fa bassa strumentalizzazione politica usando una àpersona e un evento accaduto come chi lo rigira per manifestare il proprio dissenso per la non ammissione della lista( è sempre strumentalizzazione politica) dovrebbe fare una profonda riflessione Non chiedo atto di vergogna a chi non saprebbe riconoscerla

  7. Curioso che chi non ha il coraggio neanche di dichiarare il proprio nome, voglia dare lezioni di un qualcosa di cui c’è ben poco da dire se non vergognarsi. E’ evidente che nulla conosci nel merito. Sei completamente in errore caro anonimo, per quanto concerne la Lista se ti fossi informato avresti capito, vista la prima sentenza del TAR Lombardia che non si tratta di strumentalizzazione da parte nostra ma semmai di discriminazione, di abuso, di ostacolare la nostra Lista fino a farla ricusare dalla IV Sottocommissione elettorale. Evidentemente l’appoggio a questo o quel candidato in te sono più forti di valori quali: Democrazia, Libertà, Solidarietà, Discriminazione, Pari opportunità, Legalità ecc… ecc…. . E’ come nel mio stile non prendertela ma io non piego la testa davanti a nessuno e tanto meno innanzi i soprusi e al malcostume, per fortuna tra i cittadini e certa politica ci passa un’oceano di differenze, oltre una Saronno in difficoltà esiste anche una Saronno di galantuomini e di donne oneste a cui rivolgo un paio di domande 1) “ma secondo voi la Legge dovrebbe essere realmente uguale per tutti?” 2)”Chi è ha conoscenza dell’ingiustizia e nonostante ciò la esalta, che tipo di persona è secondo voi?”

Comments are closed.