franco casali tu@saronno (7)SARONNO – “Ho perso soldi e documenti a Cipro, mi puoi mandare 1000 euro?” Questa la email che tanti saronnesi hanno ricevuto in questi giorni con la firma del malcapitato ed inconsapevole Franco Casali, candidato sindaco della lista civica [email protected]. Manco a dirlo, era tutto falso, come la maggior parte dei destinatari hanno immediatamente capito, visto che Casali in questi giorni lo si vede ai quattro angoli della città, impegnatissimo con la campagna elettorale.

L’esponente politico ha già presentato denuncia contro ignoti alla polizia postale e sono in corso le indagini. Probabilmente qualcuno è riuscito a carpire la rubrica personale di Casali, abbinata alla sua email. Ne ha dunque creata una simile dalla quale ha contattato tutti i suoi numerossimi conoscenti, sperando che alla fine qualcuno “abboccasse”. La tecnica, in termini web, si chiama proprio “fishing”, di mandare cioè centinaia se non migliaia di mail false, sperando poi che nella rete qualcuno ci finisca davvero.

All’apparenza credibile, non fosse per qualche errorino grammaticale, il testo del messaggio ricevuto dai concittadini ed intitolato “Aiuto”

Spero ciò ti arrivi in tempo utile, ho fatto un viaggio in Cipro e durante il mio soggiorno i miei documenti sono stati rubati insieme al mio passaporto internazionale e la mia carta di credito che si trovava nella mia borsa. la mia banca ha bisogno di tempo per elaborare tutti i dati che mi servono per ripristinare il tutto. necessito della somma di 1000 euro per coprire le mie spese. Puoi aiutarmi a spedire i soldi via western union? Ti prometto di rimborsarti della cifra non appena torno, Per favore fammi sapere se puoi farlo per me. Posso mandarti i dettagli su come trasferire la somma. Spero di ricevere a breve la tua risposta.

e sotto la firma di Casali, a Saronno ed all’oscuro di tutto. Ora sono quindi in corso le indagini della polizia, buona notizia è che a quanto pare nessuno c’è cascato.

07062015

5 Commenti

  1. Non è “fishing”, ma “phishing”
    “” … Il phishing è un tipo di truffa effettuata su Internet attraverso la quale un malintenzionato cerca di ingannare la vittima ….””

  2. le email dei rappresentanti di un po’ tutta la maggioranza è stata infettata da questo “virus”.

  3. Dispiace per l’accaduto…
    Ma se la sinistra torna a governare il comune la richiesta di soldi arriverà veramente, e saranno tutte le tasse che aumenteranno per mantenere i loro amici clandestini che quando potranno votare ci ringrazieranno…. Sì portandoci via il paese e sottomettendoci! Sveglia gente, ci stanno facendo guerra, ci stanno conquistando e i nostri figli non avranno più futuro.

Comments are closed.