CERIANO LAGHETTO – CESANO MADERNO E’ di due feriti il drammatico bilancio dell’inseguimento con sparatoria avvenuto questa sera tra Barlassina, Ceriano Laghetto e Cesano Maderno.

Al momento la ricostruzione è ancora parziale ma secondo le prime indiscrezioni tutto sarebbe iniziato con una Smart nera che forza un posto di blocco posizionato a Ceriano Laghetto dai carabinieri della compagnia di Desio. Ne è nato un inseguimento che è proseguito fino a Cesano Maderno. I malviventi, due pregiudicati 40enne residenti a Seveso ma di origini calabresi, non solo hanno cercato di dileguarsi ma hanno anche provato a mandare fuori strada i militari del Nucleo operativo e radiomobile.

Pur di cercare di seminare la gazzella non hanno esitato a prendere alcuni vie, in centro a Cesano, in contromano.

Quando in via Magenta i militari sono riusciti a fermare la Smart, sempre secondo la prima ricostruzione, il fuggitivo seduto sul sedile del passeggero sarebbe sceso dall’auto con la pistola in mano e puntandola contro i militari. La risposta è arrivata dal collega del carabinieri sotto tiro che sparando ha colpito il malvivente alla gamba e all’anca.

Il complice, il 40enne al volante della Smart, ha tentato alla fuga ma è stato raggiunto dai militari. Ha cercato di opporre resistenza ma è stato fermato. Sul posto è stata chiamata l’ambulanza che ha trasportato il ferito, che non sarebbe in pericolo di vita malgrado le gravi condizioni, all’ospedale Niguarda.

Ecco alcune immagini scattate poco dopo la sparatoria dal fotografo saronnese Edio Bison

16 Commenti

  1. Immagino i 50 commenti che avrei letto qua sotto, se i due fossero nati 500 km più a sud di reggio calabria…

    • il fatto è che proprio perché ne abbiamo già abbastanza di nostri è stupido portarsene a casa tanti altri senza nessun controllo… ti pare?!?

      • Il tuo ragionamento non fa una piega. Abbiamo già i nostri problemi da gestire e sono belli grossi, perchè portarsi a casa anche quelli degli altri?

    • si peò te svegliati. Ci sono le bande di ndrangheta, mafia, camorra, latinos, filippini, africani e slavi. Le prime 3 nella nostra legislazione sono punite più severamente, perchè autoctone?

    • Che ci vuoi fare ora come ora viviamo nell’olio estremo verso lo straniero…trent’anni fa la lega attaccava i terroni…adesso prende i voti anche da loro contro gli immigrati….domani si vedrà

      • che commento “profondo”, un’analisi politica di altissimo livello… mi spieghi perché invece il PD i voti li perde ?!?

        • Mai nominato il PD però vedo che ci ho preso…dopo il mio commento c’è ne sono stati una quindicina sugli stranieri in una notizia che riguarda gli italiani…strano vero? Per quanto riguarda la Lega non sarà una analisi,ma è la pur VERITÀ. .RIESCI FORSE A NEGARE CHE LA LEGA ODIAVA STRENUAMENTE I TERRONI?

  2. …no, anche se fosse successo 10 km a ovest, qui invece siamo in area Lega e tutto tace

  3. Soliti discorsi pieni di retorica e demagogia!! Ogni nazione ha i propri delinquenti da gestire,il guaio dell’Italia è che deve gestire anche quelli dell’est e del nordafrica,e chi non è delinquente lo diventa perché approdando in un paese (di disoccupati) come il nostro,e non trovando lavoro finisce per forza di cose per delinquere!!!! Va a fare il radical chic nei salotti di gente come te!!

  4. e allora ? tutti lo sanno della deliquenza nostrana che c’e’ da anni nel nostro Paese e quindi non ne vogliamo altra ci basta e avanza la nostra!!!

  5. Fai poco lo spiritoso, perché se quelli di 500km più giù arrivano (e delinquono) é perché quelli 500km più su glielo permettono (mafia, ndrangheta, camorra) in quanto hanno mire più alte a cui puntare… la politica ad esempio…?!

  6. Come volevasi dimostrare.

    Non scoraggiatevi comunque, vedrete che presto ci sarà l’ennesimo furto, scippo o inseguimento da parte di un rom o un immigrato, così potrete continuare a sfoggiare le vostre teorie criminologiche da luminari.

    Vi aspetto tra qualche mese, quando toccheremo con mano l’effetto Lega pure a Saronno (la delinquenza in quel buco che si chiama Ceriano Laghetto mi fa davvero ben sperare)

Comments are closed.