SARONNO – Alessandro Fagioli è già un “esempio” per il movimento della Lega Nord. Lo ha detto il segretario leghista domenica alla convention del Carroccio, nel corso del tradizionale appuntamento leghista a Pontida.

A Fagioli e ad altri neo-eletti sindaci del Carroccio è stato chiesto di salire sul palco con il segretario della Lega Nord Lega Lombarda, l’onorevole Paolo Grimoldi. Che ha parlato del “mitico” Fagioli, sindaco di Saronno,“che ha vinto da solo, rifiutandosi di fare l’accordo anche con quelli che dovrebbero essere i nostri alleati. Da soli, da soli! Vinto dopo che per mesi ci hanno detto che eravamo brutti e cattivi, e razzisti semplicemente perchè denunciavamo lo scempio dell’arrivo dei clandestini, voluto dal Governo Renzi”.

A Pontida un’ampia delegazione di Saronno e del Saronnese, nelle foto pubblicate su Facebook dallo storico militante Elio Fagioli, alcune immagini della preparazione in vista della convention, con lo striscione di Saronno; poi le immagini del meeting e del leghisti saronnesi.

22062015

4 Commenti

  1. Il cosa??? Movimento della lega nord!!! Ma non era un partito la lega??? Adesso è un copione movimento… O un partito copione del movimento??? Quante parole gonfiate per il nulla, Chi vi capisce ahahahahahahahah

Comments are closed.